di Federico Tarantino

Cacco Benvenuti, scomparso e mai dimenticato ex allenatore della Pallacanestro Trapani degli anni novanta, è uscito dalla corsa che lo vedeva coinvolto nella “Sfida Coach”, organizzata dalla Lega Nazionale Pallacanestro. Appena venti voti è stata la differenza tra la leggenda della Pallacanestro Trapani e Gianmarco Pozzecco che si qualificato per la finale. Termina in questo modo la corsa di Cacco Benvenuti, che poteva replicare la vittoria nazionale di Ciccio Mannella. Benvenuti a Trapani è stato a più riprese. Il suo ricordo è legato alla doppia promozione conquistata dalla serie B/1 alla serie A/1 nei primissimi anni novanta: la Pallacanestro Trapani fu la prima realtà siciliana a compiere il grande salto. Un palmares di tutto rispetto per Cacco Benvenuti, tanto da essere inserito dal 2012 nella “Hall of Fame” della pallacanestro italiana. Per tenere viva la memoria del tecnico toscano l’attuale Pallacanestro Trapani ha intitolato la sala stampa del PalaConad.