Attivata ad Erice una rete wifi libera che permetterà di collegarsi gratuitamente ad internet. I punti coperti dal servizio, dove sarà possibile agganciarsi alla rete, sono piazza della Loggia, corso Vittorio, il polo museale, palazzo Sales, il palazzo e la biblioteca comunale. L’iniziativa rientra nell’ambito del programma “WiFi4EU”, il piano dell’Unione Europea per dotare otto mila comuni di tutta Europa di WiFi gratuito negli spazi pubblici. L’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Daniela Toscano ha presentato la sua candidatura nel maggio 2018, ottenendo così un voucher del valore di 15mila euro per l’installazione di wifi hot-spot sul territorio comunale. La convenzione, che ha permesso di fare scattare il servizio nel centro storico ericino, è stata sottoscritta dalla sindaca nel mese di dicembre 2018. Il progetto è stato realizzato dalla Telecom ed è entrato in funzione proprio in questi giorni. Per connettersi sarà sufficiente selezionare, dalle impostazioni del proprio dispositivo, la rete denominata “WiFi4EU”. «Questi hotspot negli spazi pubblici – hanno sottolineato la sindaca di Erice Daniela Toscano e l’assessore Gianni Mauro – consentiranno di fornire a cittadini e visitatori, soprattutto durante l’estate, un vero e proprio servizio di pubblica utilità. Internet riveste un ruolo sempre più importante non solo nella quotidianità ma anche nello sviluppo sociale, economico, culturale e turistico delle comunità. Essere riusciti a rientrare nel finanziamento rappresenta dunque motivo di grande vanto per la nostra comunità».