La commercialista Monica Pretti è stata nominata presidente del sodalizio granata oggi pomeriggio nel corso del CDA del Trapani Calcio. Già nel consiglio di amministrazione sin dall’acquisto della società da parte di Alivision Transport. L’organo amministrativo è restato in 5 elementi dopo la rinuncia del Presidente di Unioncamere Sicilia, Pino Pace, e dell’avvocato siracusano, Paolo Giuliano. La Pretti aveva la delega alla gestione finanziaria. Con lei restano il Presidente di Alivision Luigi Foffo, il professor Carlo Maria Medaglia, Lorenzo Petroni con delega alla gestione sportiva e Massimo Marino con deleghe alla comunicazione e relazioni esterne. Nel corso del CDA, oggi, è stato approvato anche “la trimestrale” che scadeva, come da indicazione tassatica della Figc, domani 10 luglio. Nel frattempo, la squadra di Mister Castori è partita nel tardo pomeriggio da Birgi con un charter privato alla volta di Verona, dove affronterà domani sera il Chievo.