Due denunce all’Autorità Giudiziaria, multe per oltre 18000 euro ed una segnalazione alla Prefettura. È quanto riscontrato nel territorio di Trapani nella giornata di ieri dalla Compagnia trapanese dei Carabinieri, che hanno identificato 80 persone e fermato 40 veicoli. Diverse le violazioni al Codice della Strada per il valore complessivo di 18000 euro, 25 punti della patente decurtati, 3 veicoli sequestrati e fermo amministrativo di ulteriori 7 mezzi. Nel corso dei controlli dei Carabinieri due trentenni sono stati denunciati per guida di ciclomotori sprovvisti di patente. Nello specifico uno dei due soggetti non ha mai superato l’esame di guida per la patente ed è recidivo, mentre all’altro uomo in precedenza era stata revocata. I Carabinieri hanno anche perquisito un trentatreenne trovato in possesso di una dose di cocaina, per cui è stato segnalato alla Prefettura di Trapani. I Carabinieri, scrivono nella nota diffusa alla stampa, che tali controlli hanno l’obiettivo di intensificare la sicurezza pubblica con particolare riguardo ai luoghi di aggregazione giovanile e della movida.