Fino ad ottobre tanti appuntamenti

Nel rispetto delle misure anti Covid-19, l’amministrazione comunale di San Vito Lo Capo promuove anche quest’anno un programma di eventi  che, dal mese di luglio, si protrarrà fino in autunno. Tra conferme e novità, sono tanti gli appuntamenti che animeranno le serate all’insegna della musica, della cultura, dell’arte, dello spettacolo e del buon cibo.

«Quest’anno- dichiarano il sindaco Giuseppe Peraino e l’assessore al turismo Nino Ciulla– è stato davvero molto impegnativo dare vita ad un cartellone estivo, non solo dal  punto di vista economico, visto che tutti gli eventi sono  finanziati attraverso la tassa di soggiorno, ma soprattutto per  gli adempimenti relativi alle prescrizioni anti Covid che obbligano al rispetto di specifici protocolli sanitari per la realizzazione di manifestazioni pubbliche.  E’ comunque uno sforzo – aggiungono Peraino e Ciulla- che questa amministrazione ha voluto fare, seppur in un anno particolare come quello che stiamo vivendo, per mantenere in vita  alcuni attrattori turistici che riteniamo fondamentali, a partire dal Cous Cous Fest, per garantire la continuità ad appuntamenti molto apprezzati come il fitness, Tempu Ri Capauna e le manifestazioni sportive outdoor e proporre, infine, ad alcune interessanti novità, come il Festival del Cinema italiano, per dare uno sguardo positivo verso il futuro».

SINTESTI DEL PROGRAMMA

Ritorna l’apprezzatissima rassegna letteraria “Libri Autori e Bouganville”, giunta alla XXI edizione, che dalla location storica di via Venza si sposta, per motivi di sicurezza, nel giardino di Palazzo La Porta con 8 appuntamenti (31 luglio, 1-21-22-28-29 agosto, 4-5 settembre).

Torna anche “Siciliambiente Documentary Film Festival” (4-8 agosto), il festival internazionale di documentari e cortometraggi legati ai temi ambientali, della sostenibilità e dei diritti umani che quest’anno avrà come focus i cambiamenti climatici.

Una novità che saprà sicuramente coinvolgere  un pubblico eterogeno è quella dell’Happy Circus (10 -18 Agosto), un appuntamento con la magia del circo sotto le stelle, tra numeri acrobatici, luci e divertimento.

La musica, in tutte le sue declinazioni, sarà protagonista di tante serate. Da quella itinerante della Drepanum Dixie Band (16 luglio e 6 agosto), alla classica con sei appuntamenti (20-27 luglio e 3-10-24-31 agosto), dal  jazz (22 luglio e 15 agosto), alla musica Folk ( 4 agosto) . Due, inoltre, i concerti di musica leggera: il 12 agosto con il tributo a Morandi  e il 13 agosto con  i Rua Nova Modà.

Il giardino di Palazzo La Porta fungerà anche da arena con la proiezione di cartoni e film per bambini e famiglie (21-24-30 luglio, 25 agosto e 1 settembre), mentre il 23 Agosto  andrà in scena la commedia dialettale “ Lu Jardinu di lu zi Masi”, a cura dell’Associazione Smile.

Spazio anche alla rievocazione della cultura siciliana con una bella esposizione di carretti siciliani (24 – 26 Luglio e  21 – 23 Agosto)

Animazione e musica anche nella piazza di Castelluzzo nelle serate di luglio e agosto, il cabaret di Manoguerra ( 29 luglio) e  una commedia  del teatro dialettale (11 agosto).

Sempre coinvolgenti le attività sportive in programma sulla spiaggia, ad iniziare dal torneo di Beach Soccer (1-9 agosto). Un gradito ritorno per tutti coloro che amano, oltre il mare e il sole, anche tenersi in forma è  il “Fitness on the beach”, a cura degli insegnanti dell’Accademia dello Sport. Fino al 31 agosto, tutti i pomeriggi sul lungomare di San Vito Lo Capo.  Il 22 Agosto , inoltre, torna “ San Vito Street Work Out”, un appuntamento che permette di fare movimento e di apprezzare la bellezza del territorio.

Teatro d’autore, il 14 agosto, con la perfomance dell’attore siciliano Tony Sperandeo.

Tante novità e tanti ritorni anche nel mese di settembre, con “Settembre Urban Art San Vito Lo Capo – Ambiente & Comunità” (3-6 settembre);  confermata anche la seconda edizione di “A Tutto Sport” (10-13 settembre), che vedrà centinaia di giovani atleti confrontarsi in svariate discipline trasformando San Vito Lo Capo in una palestra a cielo aperto.

Confermato, sempre seguendo gli accorgimenti sanitari e le norme vigenti, l’appuntamento con l’evento più atteso dell’estate, il Cous Cous Fest. Il Festival Internazionale dell’Integrazione  culturale, giunto alla XXIII edizione, si svolgerà dal 18 al 27 settembre.

Dal 29 settembre al 4 ottobre è in programma il Festival del Cinema Italiano, mentre l’11 Ottobre   si svolgerà un avvincente  Photosafari Subacqueo.

Dopo il successo della scorsa stagione, non poteva mancare la seconda edizione dell’Outdoor Fest (15-18 ottobre), il festival degli sport all’aria aperta che contempla svariate attività: arrampicata, mountain bike, parapendio, slackline, trekking, surf e tanti altri sport.

Il 17 e 18 ottobre si svolgerà la tredicesima edizione del Triathlon Sprint San Vito Lo Capo “Memorial Roberto Miceli”.

Dopo l’ottimo riscontro dello scorso anno, che ha permesso a tanti di apprezzare San Vito Lo Capo per un week end autunnale all’insegna del mare e del buon cibo, ritorna la manifestazione “Tempu Ri Capuna”, dedicata alla valorizzazione del cosiddetto pesce povero.