di Federico Tarantino

Giuseppe Scurto non sarà più l’allenatore della Primavera del Trapani. Il tecnico ha deciso di sposare la causa della Spal approdando quindi al girone A del campionato Primavera. L’ingaggio dell’allenatore alcamese è stato già ufficializzato dalla formazione ferrarese, con contratto di un anno. Un’avventura vissuta con i granata di una sola stagione, ma di alta intensità con un secondo posto con il Trapani nel campionato di Primavera 2B, migliore risultato nella storia delle giovanili della società granata. Si tratta del secondo addio tra gli allenatori del settore giovanile del Trapani della scorsa stagione. Oltre a Scurto, nelle settimane precedenti Aronica aveva deciso di lasciare i giovani granata per approdare in prima squadra al Savoia in serie D.