Il Collegio di Garanzia del Coni attraverso il proprio sito web fa sapere che la prima sezione dell’organo giudiziario-sportivo ha fissato l’udienza relativa al ricorso Trapani Calcio/FIGC per il 6 agosto, a partire dalle ore 15.30. La discussione si terrà in videoconferenza.

Il Trapani è stato penalizzato dalla Corte Federale d’Appello della FIGC con due punti in classifica per non aver pagato in tempo tutti i tesserati entro lo scorso 16 marzo. Una decisione a cui la società granata si è appellata con il reclamo al massimo organo giudiziario sportivo.

La sentenza del CONI, unita ad un eventuale risultato favorevole per il Trapani contro il Crotone, può dare l’unica speranza di salvezza nel campionato di serie B.