Aprirà il sipario dell’ampio ventaglio di incontri l’avvocato Alfredo Bassioni per la 17esima edizione del”Salotto d’Europa”, in Piazza della Repubblica a Pontremoli. Manifestazione culturale formata da una serie di incontri con protagonisti personaggi dell’attualità, della letteratura e del mondo dello spettacolo. Nel corso degli anni, vari sono i nomi di spicco che hanno varcato il palco della piazza di Pontremoli, dal mondo della cultura fino a quello della scienza, del giornalismo e della politica. Quest’anno giorno Venerdì 7 agosto 2020 alle ore 21:15 tra i tanti incontri della manifestazione, vi sarà la preziosa presenza e partecipazione dello Psichiatra trapanese Dott. Nicolò Renda per la presentazione del libro di Federico Vespa (figlio del giornalista Bruno Vespa) dal titolo “L’anima del maiale. Il male oscuro della mia generazione”.  Federico a 40 anni parla del fascino di quel male ovvero la depressione, disturbo per la quale lui ci ha sofferto da più di 20anni. Un libro che può aiutare molti a venirne fuori, a farequel passo per capire che l’aiuto è importante quando comprendere se stessi diventa troppo difficile e doloroso. A Il Giornale, Vespa ha anticipato qualche stralcio del suo libro spiegando che ha passato anni a sentirsi un continuo nodo in gola nella quale lui era come l’agnello nella tana dei lupi