Le operazioni di spegnimento degli ultimi focolai nella pineta di pizzo Argenteria.

A seguito degli incendi che hanno devastato importanti polmoni dell’Agro Ericino e che hanno visto impegnato anche il servizio di Protezione Civile Comunale insieme alle associazioni di Protezione Civile, l’Amministrazione Comunale guidata dal vicesindaco Gianni Mauro ha deciso di potenziare ulteriormente i controlli per la prevenzione degli stessi incendi sul territorio comunale di Erice. Già da qualche giorno, infatti, una pattuglia della Polizia Municipale è impegnata nel servizio di monitoraggio notturno.

«Ciò al fine di evitare che possano verificarsi ulteriori crimini ambientali – commenta l’assessore Vincenzo Giuseppe Di Marco -. Chiediamo la collaborazione dei cittadini affinché segnalino eventuali principi di incendi ai Vigili del Fuoco e possibili movimenti sospetti alle Forze dell’Ordine. Ringrazio la Polizia Municipale, il servizio di Protezione Civile comunale e le associazioni di volontariato per il lavoro che svolgono a tutela del territorio».