L’Amministrazione Comunale di Erice, anche a seguito della riunione del comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica tenuto in videoconferenza, invita cittadini, visitatori ed attività commerciali al rigoroso rispetto dell’Ordinanza del Ministro della Salute del 16 agosto 2020.

Si ricorda che con tale provvedimento “è fatto obbligodalle ore 18:00 alle ore 06:00 sull’intero territorio nazionale di usare di dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherine) anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché degli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari), over per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale”.

L’Amministrazione Comunale ha già attivato una serie di controlli finalizzati al rispetto delle normative, anche in collaborazione con le Forze dell’Ordine, che accerteranno eventuali violazioni e sanzioneranno i trasgressori.

“Si confida – si legge in una nota dell’esecutivo ericino – nella collaborazione e nel buon senso della collettività, affinché si possa trascorrere questa coda estiva nel modo più sereno possibile, invitando all’uso delle mascherine anche in orario diurno”.