Terzo appuntamento per la rassegna letteraria “Un Mediterraneo di Letture” domani sera a Mazara del Vallo dove, con inizio alle ore 21, al Collegio dei Gesuiti, sarà ospite la scrittrice trapanese Stefania Auci che presenterà il suo best seller “I Leoni di Sicilia”. L’iniziativa culturale, organizzata dall’Associazione Culturale ‘Ciuri’ con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo e in collaborazione con le Librerie “Il Colombre” e “Lettera22” di Mazara, ha già ospitato la giornalista Daniela Tornatore e la filosofa Maura Gancitano.   

A distanza di poco più di un anno, il romanzo di Stefania Auci è ancora primo nella classifica dei libri più venduti e con oltre 400mila copie vendute e 25 edizioni, si conferma tra i titoli più venduti in Italia dall’uscita – il 6 maggio 2019 – ad oggi. Già pubblicato negli Stati Uniti, in Olanda, in Germania e in Spagna, la grande saga dei Florio, è il racconto di una famiglia temuta e invidiata, dal forte spirito imprenditoriale, che ha conquistato il mondo; narra di una famiglia da leggenda: un appassionante spaccato di storia pubblica, privata e di costume.   

Anche a Mazara del Vallo l’Associazione ‘Ciuri’ presieduta da Filippo Peralta, grazie alla collaborazione delle Librerie, al termine del Ciclo di Incontri, nell’ambito del progetto ‘Donare Cultura’, donerà le cinque copie delle autrici protagoniste alla Biblioteca Comunale della città; iniziativa già adottata a Marsala e preannunciata per Partanna e Segesta in cui sono state organizzate e sono in corso le Rassegne “Ciuri… e Letture” e “Conversazioni al femminile”.