La “Norma” del Luglio Musicale Trapanese questa sera in scena

Nell’ambito della 72ª stagione lirica del Luglio Musicale Trapanese, questa sera, Venerdì 28 agosto, e in replica domenica, 30 agosto, con inizio alle ore 21.00, va in scena al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano” a Trapani, l’opera lirica “Norma”, capolavoro di Vincenzo Bellini, una delle opere più popolari del teatro lirico italiano. Il suo successo e, in particolare, dell’aria “Casta diva”, destinata a diventare uno dei brani lirici più celebri di tutti i tempi, è legato a quello della sua interprete più famosa, Maria Callas, che ne fece uno dei suoi ruoli simbolo. La  regia e le scene sono di Raffaele Di Florio, e i costumi di Lucia Imperato. Il M° Andrea Certa sarà sul podio dell’Orchestra e Coro del Luglio Musicale Trapanese, quest’ultimo preparato da Fabio Modica. Protagonista un cast di alto livello. A vestire i panni di Norma, la sacerdotessa dei Druidi, il soprano Desirée Rancatore (nella foto di copertina); Alessia Nadin sarà impegnata nel ruolo di Adalgisa; Pollione avrà la voce di Giulio Pelligra; Cristian Saitta vestirà i panni di Oroveso; Simona Di Capua quelli di Clotilde; Saverio Pugliese sarà Flavio. «In Norma – commenta il regista Raffaele Di Florio – convivono tanti contrasti: due civiltà, quella celtica e quella romana, ed ancora magia e razionalità, istinto e calcolo, mondo maschile e mondo femminile. Il tutto, con la musica sublime di Vincenzo Bellini, raggiunge vette di poetica bellezza». «La mia Norma – conclude il regista – pur restando nella tradizione, legge tale “tradizione” non come consuetudine, ma come trasposizione. Concetto, questo, che sposa due concetti artisticamente fecondi (e perciò a me cari): Tradire e tradurre».

La rappresentazione si fregia dei patrocini del Comune di Trapani, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Sicilia – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e dell’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità siciliana. L’Ente Luglio Musicale Trapanese si avvale anche della collaborazione di importanti realtà culturali locali: in particolare il Conservatorio di Musica “Antonio Scontrino”, l’Associazione “Amici della Musica” di Trapani, il Goethe Institut, l’ Istituto di Cultura Italo Tedesco – sezione Trapani. Main sponsor: l’Atm Spa Trapani, l’azienda di trasporto e mobilità della città.

Le norme di sicurezza per fruire il teatro “Giuseppe Di Stefano”

La 72ª stagione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese si adegua alle misure di Contenimento del Coronavirus:
1- Sarà obbligatorio per il pubblico usare la propria mascherina all’ingresso e all’uscita dal teatro e per tutti gli spostamenti all’interno dello stesso.
2 – Non sarà obbligatorio l’uso della mascherina quando si è seduti al posto, essendo gli spettatori distanziati e all’aperto.
3 – Il pubblico sarà invitato a mantenere il distanziamento di un metro dagli altri spettatori durante l’ingresso e durante l’uscita dal Teatro.
4 – I posti a sedere rispetteranno il distanziamento di un metro l’uno dall’altro, i congiunti potranno sedersi accanto.
5 – Sarà vietato l’ingresso agli spettatori in presenza di febbre o di altri sintomi riconducibili al Virus.
6 – Gli spazi in ingresso ed uscita saranno dotati di dispenser disinfettanti.
7 – L’ingresso in sala avverrà in maniera contingentata per evitare assembramenti.

I biglietti per Norma

PLATINUM – Intero € 30,00 | Ridotto* € 20,00
GOLD – Intero € 25,00 | Ridotto* € 15,00
SILVER – Intero € 15,00 | Ridotto* € 10,00
*Under 18
[Settori a pianta libera ovvero senza file e posti numerati.]
• Botteghino del Luglio Musicale Trapanese, Trapani, Villa Comunale, Viale Regina Margherita, tel 0923 29290, dal lunedì al sabato e domenica 30, ore 17.30 / 20.00.
• Online sul sito www.lugliomusicale.it