L’incendio sembra essere doloso. La solidarietà del sindaco nei confronti del commissario Mario Bosco

“Solidarietà personale innanzitutto, a Mario Bosco, ViceComandante della Polizia Municipale di Trapani per l’attentato, verosimilmente di matrice dolosa, che ha danneggiato l’autovettura dello stesso parcheggiata nei pressi del Comando di Polizia Municipale. Solidarietà che si estende all’intero Corpo della Polizia Municipale in questi mesi fortemente impegnato nei servizi ordinari e non solo. Tali intimidazioni-se confermate dagli inquirenti già al lavoro-non possono che ottenere una risposta opposta e contraria all’intento criminoso tanto da parte del corpo della PM quanto da tutte le articolazioni istituzionali e non solo comunali.”

Le parole del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, non lasciano scampo a dubbi interpretativi. Così come le prime indagini effettuate sulla Citroen C4 incendiata.

Indaga la Procura della Repubblica.