Riconoscimenti per i meriti artistici e culturali

I poeti Nino Barone di Trapani e Giuseppe Gerbino di Castellammare del Golfo riceveranno il prossimo 25 settembre a Termini Imerese l’Encomio Speciale “Aurora Termitana” per meriti artistici e culturali, cerimonia organizzata dall’Associazione Culturale “Termini d’Arte” presieduta dalla poetessa Rita Elia. Nel corso della manifestazione, che si svolgerà presso la Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria a partire dalle 16,30, oltre ai trapanesi Barone e Gerbino riceveranno l’encomio Marilena Anello, pianista e compositrice; Giovanna Cavarretta, critico d’arte; Nando Cimino, ricercatore delle tradizioni popolari; Angela Rita D’Amato, poetessa; Marianna La Barbera, giornalista; Toniella Lamartina, scrittrice; Laura La Sala, poetessa-scrittrice; Vincenzo Pillitteri, musicista-direttore concertatore; Salvatore Scinaldi, pianista-direttore d’orchestra. L’importante riconoscimento è stato assegnato dalla Commissione Cultura “Termni d’Arte” presieduta dal prof. Giuseppe Bagnasco coadiuvato dalle prof.sse Maria Patrizia Allotta, Carmen Cera, Lia Pinello, Caterina Mastrosimone e di concerto con la presidente dell’Associazione. Durante l’evento saranno presentati gli atti del Corso di Lingua Siciliana raccolti in un libro edito da Thule Edizioni e curato da Fonso Genchi, volume che contiene le relazioni dei docenti tra cui quella di Alfonso Campisi, professore di filologia romanza presso l’università “La Manouba” a Tunisi. Sarà presente l’editore, nonché letterato siciliano, Tommaso Romano e modererà l’incontro il prof. Massimo Costa.