Serviranno ad aiutare imprese e famiglie

125 milioni di euro come contributi alle imprese, 75 milioni per la promozione turistica, 38 per la scuola, 30 milioni per imprenditoria e confidi e 10 milioni per i servizi di trasporto. Sono gli aiuti previsti nei bandi regionali predisposti dalla Regione per un totale di 278 milioni di euro di aiuti.  I contenuti sono stati presentati questa mattina, in conferenza stampa a palazzo d’Orleans. Presenti, dal presidente della Regione Nello Musumeci e dai componenti della giunta di Governo. Il piano, finanziato con fondi Fesr, rientra nelle misure previste dalla legge di stabilità approvata a maggio dall’Ars.

“Il Piano Covid Sicilia è un modo- ha spiegato l’assessore regionale alle attività produttive Mimmo Turano- aiutare imprese e famiglie nel pieno della crisi economica causata dal coronavirus”.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE A MUSUMECI, ARMAO E TURANO