Sarà il centro ippico “Pietra dei fiori” ad ospitare, anche quest’anno, la “Trapani Arabian Horse Cup”, il concorso di morfologia categoria C (ECAHO) nazionale organizzato dall’associazione “Nuovo Gruppo Equestre Monte Erice” e promosso dall’ANICA-Associazione Nazionale per il Cavallo Arabo.

Lo show si svolgerà sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 a Bruca, nel territorio comunale di Buseto Palizzolo, a poca distanza dalle millenarie vestigia del Parco Archeologico di Segesta.

Anche per questa edizione i giudici chiamati ad esprimersi sui cavalli in concorso saranno estratti a sorte direttamente dall’ANICA, alla presenza del Comitato organizzatore, tra quelli iscritti all’ECAHO, nell’ottica della massima trasparenza e correttezza nei confronti degli allevatori.

“Siamo contenti di tornare a proporre la nostra manifestazione e di farlo presso il centro ippico Pietra dei fiori – commenta Antonio Culcasi, presidente dell’associazione e organizzatore dell’evento – una struttura che è, ormai, un punto di riferimento per le gare di equitazione nella Sicilia occidentale. Il centro è dotato, infatti, di quattro campi, tribune, parcheggi, ristorante, bar e 350 box (misure 3,50 x 3,50) con beverino e tettoie”.

I cavalli – suddivisi in diverse categorie – si sfideranno, accompagnati dai loro handler, nella ormai nota e apprezzata gara di bellezza in occasione della quale la giuria selezionerà gli esemplari migliori.