Crescono i dati sui contagi in provincia di Trapani e cresce, di conseguenza, la preoccupazione. Oggi a lanciare l’allarme è il segretario regionale dei Socialisti siciliani, l’onorevole Nino Oddo.
L’Asp di Trapani, sostiene Oddo, sarebbe già in affanno dopo l’incremento di casi di covid registrati nelle ultime settimane.
Per Oddo, il sistema è ai limiti della sopportazione: condizioni di lavoro inaccettabili per gli operatori, mancanza di materiale, standard sanitari insoddisfacenti. E il reparto Covid di mazara del Vallo non sembra rispondere alle esigenze sanitaria.

ASCOLTA L’INTERVISTA A NINO ODDO