Il sindaco ha chiesto l’intervento della Prefettura

Tra venerdì e sabato sono sbarcati a Pantelleria 220 tunisini. cento dei quali sono già stati trasferiti. Gli altri si trovano ancora nel centro d’accoglienza che può ospitare al massimo 25 persone. Con il maltempo la situazione è diventata critica: non sono infatti garantiti i collegamenti con la terraferma. Stamattina il sindaco dell’isola, Vincenzo Vittorio Campo, ha avuto un colloquio telefonico con il prefetto di Trapani, Tommaso Ricciardi che ha assicurato che studierà una soluzione, per affrontare l’emergenza, d’intesa con il Viminale. (ANSA).