Sono stati proclamati eletti dall’Ufficio Centrale per l’elezione del Sindaco e dei Consiglieri, presieduto dalla giudice Caterina Greco, i nuovi 24 rappresentanti di Sala delle Lapidi per il quinquennio 2020-2025.

La ripartizione dei consiglieri è stata di 21 eletti per la coalizione di maggioranza e 3 per quella di minoranza.

I nuovi consiglieri sono:

Vito Milazzo, Pietro Cavasino e Lele Pugliese dì Liberi;

Eleonora Milazzo, Oreste Alagna e Michele Accardi per l’UDC;

Ivan Gerardi, Leo Orlando e Andrea Marino per Psi-Marsala Città Punica;

Gabriele Di Pietra, Piergiorgio Giacalone e Vanessa Titone di Progettiamo Marsala;

Enzo Sturiano e Elia Martinico di Forza Italia;

Walter Alagna e Flavio Coppola di Noi Marsalesi;

Pellegrino Pino Ferrantelli e Rosanna Genna di Fratelli d’Italia;

Giancarlo Bonomo e Massimo Fernandez di Valori Impegno Azioni;

Per la minoranza consiliare gli eletti sono:

Nicola Fici di Cento Passi;

Rino Passalacqua di Marsala Città Europea;

Alberto Di Girolamo, candidato Sindaco che ha superato il 20% dei consensi.

La prima riunione del nuovo consiglio comunale sarà convocata dal presidente uscente, cioè Enzo Sturiano.