Un solo punto all’ordine del giorno: misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza Covid-19. Ne discuterà domani, rigorosamente i video conferenza, come disposto dal recentissimo DPCM, nel corso della conferenza dei Sindaci del distretto sanitario. I primi cittadini si confronteranno con il commissario straordinario dell’ASP di Trapani, Paolo Zappalà e con i direttori dei diversi dipartimenti di prevenzione, igiene e sanità e di epidemiologia della struttura sanitaria. Una occasione per avanzare proposte, rappresentare criticità, esaminare soluzioni, contemperare le esigenze di tutela e garanzia sanitaria con quelle dei quotidiani servizi ai cittadini e della vita di ogni persona, oggi pesantemente condizionata dalla pandemia e dalle misure di contrasto e soprattutto da una vertiginosa recridescenza dei contagi che hanno fatto superare nella provincia di Trapani i 580 attuali positivi e dall’inizio della pandemia 23 decessi. Nel corso dell’incontro è previsto l’intervento da Palermo dell’assessore regionale della Salute Ruggero Razza, per illustrare e condividere con i partecipanti le linee di azione regionale di contenimento della diffusione del virus, resesi necessarie a seguito dell’incremento dei contagi.