Successo per 71 a 64 ieri sera al PalaConad per la Pallacanestro Trapani che ha battuto la Tramec Cento. Una gara ben giocata per i granata che hanno imposto il proprio ritmo di gioco sin dalle prime battute. Un match di buona intensità e abbastanza fisica che ha visto i trapanesi ben difendere sottocanestro. In crescita anche rispetto alle precedenti uscite la circolazione in attacco della palla. Una vittoria con cui termina l’avventura della Pallacanestro Trapani nella SuperCoppa LNP: i granata hanno infatti perso il confronto con Ferrara, unica a passare il turno successivo. La squadra di coach Daniele Parente ha registrato la crescita della coppia USA Corbett e Powell. I due giocatori sono apparsi in forma rispetto alle precedenti uscite ed hanno avuto anche un buon affiatamento con gli altri compagni di squadra. Una SuperCoppa che è servita a preparare al meglio il campionato. Provvedimenti nazionali permettendo, la serie A2 inizierà il 22 novembre e con una preparazione lunga le formazioni saranno già rodate e pronte a giocare su buoni livelli sin da subito. Ieri, intanto, una prima macchia di spettatori si è rivista al PalaConad: in 200, infatti, hanno assistito di presenza la prima partita di basket dopo quasi otto mesi. Terminata l’avventura in SuperCoppa, la Pallacanestro Trapani, sabato, disputerà una gara amichevole in quel di Capo d’Orlando.