di Mario Torrente

Ultimati, nel versante della montagna di Erice che si affaccia nel golfo di Bonagia, gli interventi di pulizia e messa in sicurezza degli alberi. E adesso si punta alla piantumazione di nuovi alberi.

Nei giorni scorsi il personale dell’Azienda Foreste di Trapani è stato impegnato nelle zone che costeggiano la strada che collega Valderice ad Erice, tagliando i rami più a rischio e le piante che minacciavano di finire sulla carreggiata. Nell’ambito dell’intervento di manutenzione, coordinato dal direttore dei lavori Giuseppe Schifano e dal responsabile di cantiere Giovanni Oddo, sono stati tolti, nei pressi della “Casazza”, molti alberi secchi andati a fuoco anni addietro.

Sono stati diversi gli interventi eseguiti in varie zone della montagna di Erice. A fare da trade union tra l’Azienda foreste ed il Comune Giacomo Coppola, consulente per il verde dell’amministrazione comunale ericina. L’Azienda Foreste di Trapani, guidata dal dirigente Giuseppe Gianrizzo, ha infatti disposto diversi lavori lungo i vari versanti del Monte, ripulendo molti sentieri, quasi del tutto ostruiti dalla vegetazione al punto da non permettere il passaggio degli escursionisti, e realizzando nuovi percorsi. Dovrebbero poi scattare degli interventi che puntano al rimboschimento.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE