Saranno presentate diverse “pietre d’inciampo” che verranno collocate in ricordo delle donne vittime di violenza.

L’Associazone per i Diritti Umani CO. TU. LE VI. ha pianificato un ricco programma di eventi che si terrà nel corso del mese di novembre.
Nonostante le limitazioni delineate dagli ultimi DPCM per il contenimento della pandemia in corso, la CO.TU. LE VI. non ha rinunciato al proprio impegno sociale in favore delle vittime di violenza, degli emarginati e della formazione dei giovani cittadini e studenti delle scuole siciliane.
Il calendario degli eventi sarà avviato domani, 24 novembre, in occasione di una diretta streaming con i numerosi istituti scolastici aderenti finalizzata ad un momento di incontro e confronto con lo staff legale della CO. TU. LE VI. e con autorevoli rappresentanti della magistratura avente ad oggetto il percorso normativo che – nell’ultimo decennio – ha permesso di elaborare strumenti di tutela quali il reato di “stalking” e la recente normativa denominata “codice rosso”.
Nel corso dell’incontro, inoltre, verrà proposta la visione di due film tematici, i quali verranno commentati in occasione di successivi incontri con lo staff di psicologhe ed assistenti sociali dell’associazione.
Successivamente, in data 25 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, saranno presentate diverse “pietre d’inciampo” che verranno collocate in ricordo delle donne vittime di violenza presso i comuni di Trapani, Erice, Paceco e Custonaci.
All’evento parteciperanno le autorità civili, militari e religiose, oltre che gli autorevoli rappresentanti delle amministrazioni comunali coinvolte.
In ultimo, in data 27 novembre, l’Associazione CO. TU. LE VI. consegnerà al comune di Trapani alberi e fiori che verranno piantumati nello spazio verde del plesso “Don Bosco” dell’I.C. “Bassi – Catalano” di via Mazzini  in occasione della giornata nazionale degli alberi istituita dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare con L. 14 gennaio 2013 n. 10.
La ricorrenza, celebrata in tutta Italia il 21 novembre, è stata differita al successivo giorno 27 per motivi di carattere organizzativo.
Nel corso della piantumazione degli alberi, donati dal CESVoP – Centro Servizi per il Volontariato e offerti dalla CO. TU. LE VI. al comune di Trapani, si terrà un momento di raccoglimento per tutte le donne sole e vittime di violenza. Anche in questo caso saranno prsenti i rappresntati dell’amministrazione comunale e la dirigente dell’Istituto scolastico prof.ssa Ornella Cottone.
Appare doveroso sottolineare che la realizzazione dell’indicato programma di sensibilizzazione sociale è stato reso possibile dalla disponibilità e dalla professionalità degli Istituti scolastici aderenti e dei volontari CO. TU. LE VI., nonché dalle amministrazioni comunali che, con il loro sostegno e con il loro impegno, rendono ogni anno possibile l’azione del dar voce e speranza a chi – spesso – resta confinato ai margini della convivenza sociale e dell’interesse collettivo.