Lo annuncia il senatore trapanese del Movimento 5 Stelle

“Il Consiglio dei Ministri ha approvato uno schema di decreto legislativo per sbloccare 37 milioni di euro l’anno destinati alle piccole e medie imprese siciliane”. Lo afferma il senatore del MoVimento 5 Stelle, Vincenzo Santangelo.
“Si tratta di risorse bloccate da quasi 10 anni a causa della burocrazia e di procedimenti legislativi avviati e mai conclusi.
Dall’emanazione del decreto legislativo 112/1998, l’iter di trasferimento delle funzioni e delle connesse risorse per gli incentivi in materia di piccole e medie imprese per la regione Sicilia era rimasto bloccato. Fino al 2011 queste risorse sono state erogate grazie a una convenzione con Artigiancassa, ma dal 2012 non sono più state erogate, ritornando ogni anno nel bilancio dello Stato.
Finalmente, grazie al lungo lavoro del MoVimento 5 Stelle in Parlamento e al Governo questo iter è stato sbloccato e ha portato all’adozione dello schema di decreto legislativo in Consiglio dei ministri. Adesso ci sarà il passaggio formale con l’emanazione del decreto legislativo vero e proprio e dopo spetterà alla Regione completare l’iter.
Continueremo a vigilare fin quando queste importanti risorse non arriveranno nelle casse delle imprese siciliane” ha concluso il senatore Santangelo.