Le sere della “Stella di Natale”

di Mario Torrente

Ieri è stato il giorno del solstizio d’inverno. E poco dopo il tramonto del sole nel cielo è apparsa la “Stella di Natale”. L’allineamento si potrà osservare anche nei prossimi giorni.

Ieri è stato il giorno più corto dell’anno, quello con meno luce che ha segnato ufficialmente l’inizio dell’inverno, anche se in questi giorni a Trapani, dopo il maltempo delle scorse settimane, è tornato il beltempo, con sole, temperature miti e poco vento. Tant’è che il tramonto di ieri sera ha regalato una meravigliosa esplosione di colori, con il sole che è andato calando dietro l’isola di Favignana, illuminando le saline e regalando riflessi da incanto. Da oggi le giornate incominceranno invece ad allungarsi sempre più fino al 21 giugno, il giorno del solstizio d’estate, quando il sole sarà al culmine del suo “viaggio” nella volta celeste, tramontando più a nord. Se guardando da Sant’Anna, nel versate Sud Ovest della montagna di Erice, il sole cala dietro Favignana, in estate invece regala dei tramonti sul mare dopo l’isola di Levanzo. Sempre in una esplosione di colori e riflessi, che sa di meraviglia e incanto. Ieri è stato un giorno speciale, oltre per il solstizio d’inverno anche per la comparsa della cosiddetta “Stella di Natale”, l’allineamento tra Giove e Saturno che no apparivano così vicini nella volta celeste da 800 anni, esattamente dal 1226, quindi in pieno Medioevo. Ogni vent’anni circa Giove e Saturno si “avvicinano”, ma era da ben otto secoli che non davano questa suggestiva immagine di un unico punto luminoso. A Trapani la “Stella di Natale”, guardando il cielo dal Santuario di Sant’Anna si è vista dopo il tramonto guardando verso Favignana, in direzione Sud-Ovest, sotto la costellazione del Capricorno. Praticamente quasi nella stessa direzione dove, nemmeno un’ora prima, è tramontato il sole nel giorno più corto dell’anno. Questo raro fenomeno astronomico si potrà osservare anche nei prossimi giorni, sempre guardando il cielo in direzione Nord Ovest dopo il crepuscolo. A Trapani sempre alzando lo sguardo poco sopra Favignana. E cercando i due puntini luminosi vicinissimi al punto da sembrare una unica Stella. La Stella di Natale comparsa nel cielo nei giorni dei solstizio d’inverno in questo strano 2020. Magari sarà di buon auspicio per tutto.

GUARDA IL SERVIZIO