Istituto, all’istituto alberghiero “Ignazio e Vincenzo Florio” di Erice il primo liceo della Comunicazione e della Cultura Enogastronomica.

Il nuovo indirizzo di studio rappresenta un percorso formativo d’eccellenza che andrà a formare nuovi “professionisti del gusto” capaci di diffondere la cultura enogastronomica siciliana nel mondo, divenendone ambasciatori. L’istituzione di un Liceo della comunicazione e della cultura enogastronomica rappresenta un’assoluta novità nel panorama dell’offerta formativa del territorio trapanese, e siciliano in generale. Con il nuovo indirizzo didattico l’alberghiero aprirà le strade al mondo del giornalismo enogastronomico, del Food and Beverage Management e della promozione turistica del territorio. Andandosi a legale alle diverse figure professionali oggi richieste nel mercato del lavoro, a partire dal giornalista e critico enogastronomico, Food and Beverage Manager, Food Blogger, Food Influencer promotore culturale e turistico. E tante altre ancora. Un percorso al quale l’istituto guidato dalla dirigente scolastica Pina Mandina lavorava fa tempo, tant’è che in una intervista rilasciata ai nostri microfoni lo scorso luglio parlava già di ricerca e comunicazione delle eccellenze enograstronomiche.