di Federico Tarantino

Inizierà con una gara in trasferta il 2021 della Handball Erice che oggi a partire dalle 15 sarà sul campo dell’Ariosto Ferrara per la prima giornata di ritorno del campionato di serie A. Una partita in cui farà il debutto in neroverde la montenegrina Sladjana Perazic, che sostituisce Natasa Krnic, la quale ha deciso di proseguire la stagione con Salerno da qualche settimana. Prima dello stop per le festività natalizie l’Handball Erice aveva chiuso l’annata solare con tre successi di fila: Pontinia, Padova e Cingoli sono le vittorie che la formazione guidata da Fernando Gonzalez Gutierrez ha recentemente conquistato. Quella contro Ferrara si preannuncia una gara equilibrata: l’Handball Erice ha quattordici punti in classica, mentre la formazione emiliana ne ha conquistati dodici. All’andata al PalaCardella fu battaglia in quello che fu il debutto in massima serie delle arpie. Un incontro che finì in pareggio ventuno pari con l’ultima azione dell’Handball Erice che si fermò sulla traversa a sette secondi dal termine.