In riferimento all’articolo pubblicato in data 10 gennaio scorso (qui)e riguardante l’arresto di un uomo di 36 anni, castelvetranese, trovato in possesso di 40 grammi di cocaina, l’avvocato Giuseppe Ferro (legale dell’uomo) comunica che il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Marsala, in udienza di convalida ha ne ha disposto l’immediata liberazione. Il giudice ha infatti escluso che detenesse la cocaina per spacciarla. L’avvocato ha dichiarato che “le prove fornite in udienza hanno dimostrato in maniera inequivocabile come fosse insussistente il reato contestato e per il quale era stato operato l’arresto”.