Sconfitta per la Pallacanestro Trapani, che, ieri, sul parquet di Verona ha perso il confronto con il risultato finale 88-74. Una gara in cui i granata hanno sofferto molto l’assenza di Andrea Renzi e Curtis Nwohuocha, assenti come Rosselli e Caroti per la formazione scaligera. I trapanesi, però, durante i quaranta minuti di gioco hanno rincorso sempre il risultato e mai sono sembrati in grado di vincere il match. Ottime poi le percentuali dei veronesi che nella parte offensiva del campo sono stati incontrastabili per la difesa trapanese. Top scorer per la 2B Control Trapani Marco Mollura, autore di 19 punti. Una sconfitta pesante per la Pallacanestro Trapani in termini di classifica con la formazione granata che si ritrova dietro solamente Biella e Bergamo. La squadra trapanese ha perso cinque delle ultime sei gare e sta affrontando uno dei periodi più difficili da quando la società del presidente Pietro Basciano milita in serie A2.

Ascolta il servizio con le dichiarazioni di coach Daniele Parente al termine della partita.