Home Attualità Lunghe file fuori dagli uffici postali, interviene la Cisl

Lunghe file fuori dagli uffici postali, interviene la Cisl

Il sindacato propone tre soluzioni per arginare il problema e mantenere le condizioni di sicurezza in periodo di pandemia.

Quello che si verifica giornalmente davanti agli uffici postali è ormai diventato una situazione insostenibile. E’ la SLP Cisl ad intervenire denunciando assembramenti di persone in attesa di entrare, a volte sotto la pioggia ed in balìa di qualunque situazione atmosferica.  Con l’emergenza sanitaria, infatti, le nuove disposizioni consentono solo un numero limitato di clienti all’interno dei locali con lunghe attese fuori  per l’erogazione del servizio.

Passando in auto, è facile vedere su uno stesso marciapiedi di pochi metri quadrati  anche 20 o 30 persone in piedi, con potenziali rischi di contagio per se stessi, per gli altri utenti e per gli impiegati all’interno.   L’attesa, specie se di ore, provoca esasperazione, litigi  con il proprio vicino che in alcuni casi hanno comportato la necessità di un intervento delle forze dell’ordine. Per non parlare degli operatori postali – scrive sempre il sindacato- che verrebbero spesso insultati. Per alcuni utenti spazientiti , infatti, gli sportellisti perderebbero con i clienti o si perderebbero in altre attività che poco c’entrano con il lavoro. Posto il problema, il sindacato dei lavoratori postali della Cisl propone ai vertici di Poste Italiane tre soluzioni:  ampliare l’apertura di sportelli utilizzando più impiegati,-prevedere una  figura che possa gestire il caos all’ingresso degli uffici e riaprire quelle sedi postali che l’azienda ha deciso di chiudere.

La nota è stata inviata anche al Prefetto di Trapani con l’auspicio che possa  contribuire alla soluzione del problema.

Ultime notizie in diretta

I segni di Venere – Festival di talenti. Il 7 e l’8 marzo a Erice

Forse non esiste una figura più simbolica di Venere per raccontare la donna....

Il 14 marzo a Marsala “Credi nel parco, aiutalo a vivere!”

Il professor Rosario Bonura, docente di scienze naturali, ambientalista da sempre attivo ...

Misteri e fotografia

Terzo approfondimento di Tgsud sulla Settimana Santa Trapanese, a cura di Claudio Maltese....

Trapani, consegnato il “fez” ai nuovi bersaglieri

Si tratta del copricapo distintivo, con cordone e nappa azzurra.

Le donne e il mare

Si terrà Lunedì 08 Marzo 2021, alle ore 18:30, il convegno “Le donne e...

Erice, fine dell’idillio socialista fra Luigi Nacci e Nino Oddo

L'attuale presidente del consiglio comunale ericino ufficializza l'abbandono della casa socialista e l'ex...

Erice, tre scuole materne verranno intitolate a tre donne italiane

L'iniziativa nell'ambito del progetto ‘#diPARIpasso’ che Cgil Cisl Uil Trapani hanno condiviso con...

A Dattilo acqua non idonea per usi alimentari

Ordinanza del sindaco di Paceco che ne vieta l'utilizzo alla luce delle analisi...

Si è spenta Gigia Cannizzo, tra i primi sindaci donna antimafia

Fu anche Provveditore agli studi di Trapani verso la fine degli anni 90'

Altre Notizie di Oggi

Mazara: controlli dei carabinieri. Otto denunce e dieci segnalati

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, e della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia di...

Un muratore di 53 anni la vittima dell’incidente di stamani a Mazara

È un muratore di 53 anni la vittima dell'incidente stradale avvenuto stamani sulla strada statale 115. Si chiamava Santino Giametta, era sposato...

Sequestrati 800 ricci di mare. Erano destinati al mercato palermitano

Agenti della Polizia Stradale di Alcamo e del Distaccamento Polizia Stradale di Castelvetrano nel pomeriggio di ieri, lungo l’autostrada A/29, in direzione...

Trapani, controlli e denunce da parte dei carabinieri

Sono stati eseguiti nella giornata di martedì Deteneva un grosso coltello da cucina. Denunciato dai carabinieri della compagnia di...

Contrasto all’utilizzo del cellulare alla guida, controlli della stradale

Sono stati eseguiti per tre giorni E’ ormai una brutta abitudine consolidata: leggere qualcosa sul cellulare o parlare al...

Vito Nicastri torna libero

Vito Nicastri, l’imprenditore alcamese soprannominato il ‘re del vento’ per i suoi interessi nel settore eolico, sospettato di essere in affari con...
Trapani
nubi sparse
11.2 ° C
13.3 °
9.4 °
100 %
0.5kmh
40 %
Sab
16 °
Dom
15 °
Lun
16 °
Mar
16 °
Mer
13 °