Home Attualità Viola Ardone il 19 febbraio presenta all'Alberghiero di Erice il libro "Il...

Viola Ardone il 19 febbraio presenta all’Alberghiero di Erice il libro “Il treno dei bambini”

Si terrà il 19 febbraio, alle ore 11.30 per gli alunni e alle ore 18.30 per i docenti e i lettori, sulla piattaforma Meet di Gsuite, l’Incontro con l’Autore” organizzato dall’Istituto Alberghiero “Florio” di Erice in collaborazione con Libreria Galli Salve – Ubik Erice, con Viola Ardone, autrice de “Il treno dei bambini”, il caso editoriale italiano dell’ultima Fiera di Francoforte, in corso di traduzione in 25 lingue. L’appuntamento è inserito nel corso di formazione dal titolo ‘Libri-amo-ci, lettura ad alta voce e life skills’.  

Ispirato a una vicenda vera, nel romanzo c’è l’Italia e la Napoli povera in un momento storico particolare del dopoguerra, dove gli abitanti tentano di continuare la loro vita, raccontata da un bambino di sette anni cui il nome è Amerigo Speranza.   

Tra il 1946 e il 1952 le condizioni di vita di tanti bambini, specie al Sud, erano molto dure. Venne organizzata un’operazione di grande sensibilità da parte del Partito Comunista Italiano chiamata “I treni della felicità” dove i bimbi dai 4 anni ai 12 che provenivano da famiglie povere, orfani e che vivevano per strada, vennero portati per alcuni mesi nelle regioni del Centro Nord in affidamento ad altre famiglie contadine un po’ più agiate in modo da superare l’inverno. Qui saranno rivestiti, mandati a scuola e curati. Il piccolo Amerigo Speranza – dei Quartieri spagnoli, che vive solo con la madre analfabeta, un padre scomparso, un fratellino morto prima che lui nascesse – è tra questi.  

Nel complesso è una storia di formazione toccante, narrata in modo appassionante dal punto di vista del ragazzo, poi diventato adulto. Qualcuno ha affermato che ricorda ‘Nuovo Cinema Paradiso’ di Tornatore: c’è, infatti, il distacco dalla povertà, il ritorno dopo tanti anni al Sud, la malinconia del passato, in una sorta di neorealismo magico su un bambino che cresce e vuole andare oltre la sua misera vita di borgata. Amerigo Speranza è l’io narrante di una storia straordinaria, di un romanzo che racconta la vicenda poco conosciuta di migliaia di bambini meridionali che nel secondo dopoguerra, proprio grazie al Partito Comunista, vennero strappati alla miseria e affidati a famiglie del Nord e del Centro. 

Per partecipare all’evento in diretta occorre contattare la professoressa Valentina Cordaro, responsabile della formazione, all’indirizzo mail cordaro.valentina@alberghieroerice.edu.it  

Ultime notizie in diretta

Castellammare del Golfo, l’arte urbana e le donne

Iniziativa in occasione dell'otto marzo Castellammare del Golfo omaggia le...

A Marsala il 7 marzo il “1° Trofeo Vino Marsala”

Verificate le condizioni di sicurezza, alla luce di “Linee Guida” e “Protocolli” anticovid...

Al via “Global Community e Expo”. Il primo evento sulla piattaforma sarà il convegno “Le donne e il mare”

Nasce “Global Community e Expo”, la piattaforma collaborativa digitale (www.globalcommunityexpo.com) sul mondo della pesca,...

Un muratore di 53 anni la vittima dell’incidente di stamani a Mazara

È un muratore di 53 anni la vittima dell'incidente stradale avvenuto stamani sulla...

Finanziato intervento per i Giardini del Balio di Erice

Quasi 590mila euro: è l’importo che sarà concesso al Comune di Erice per...

Valderice. Approvato schema di massima del nuovo PRG

Il consiglio comunale di Valderice ieri ha approvato lo schema di massima del...

Sequestrati 800 ricci di mare. Erano destinati al mercato palermitano

Agenti della Polizia Stradale di Alcamo e del Distaccamento Polizia Stradale di Castelvetrano...

La prima da allenatore

di Federico Tarantino Ieri sera è nato un nuovo allenatore,...

A tutto Dattilo

di Federico Tarantino Successo rotondo per il Dattilo, che, ieri...

Altre Notizie di Oggi

Trapani, controlli e denunce da parte dei carabinieri

Sono stati eseguiti nella giornata di martedì Deteneva un grosso coltello da cucina. Denunciato dai carabinieri della compagnia di...

Al via “Global Community e Expo”. Il primo evento sulla piattaforma sarà il convegno “Le donne e il mare”

Nasce “Global Community e Expo”, la piattaforma collaborativa digitale (www.globalcommunityexpo.com) sul mondo della pesca, dell’agroalimentare e di altri importanti settori produttivi come la...

A Marsala il 7 marzo il “1° Trofeo Vino Marsala”

Verificate le condizioni di sicurezza, alla luce di “Linee Guida” e “Protocolli” anticovid approvati dalla Federazione Ciclistica Italiana, si svolgerà a Marsala...

Trapani, migranti: la Procura chiude indagini su 3 ong

L'ipotesi di reato è favoreggiamento dell'immigrazione clandestina La Procura di Trapani ha notificato l’avviso di chiusura d’indagine, atto che...

I sindaci di Marsala, Mazara e Petrosino sollecitano la Bretella autostradale

Prosegue l’iter per l’approvazione del progetto per la realizzazione della bretella Birgi – Mazara del Vallo. Su sollecitazione dei Sindaci di Petrosino,...

Vito Nicastri torna libero

Vito Nicastri, l’imprenditore alcamese soprannominato il ‘re del vento’ per i suoi interessi nel settore eolico, sospettato di essere in affari con...
Trapani
nubi sparse
10.8 ° C
13 °
9.4 °
88 %
3.1kmh
40 %
Gio
10 °
Ven
15 °
Sab
16 °
Dom
16 °
Lun
16 °