Home Attualità Le dichiarazioni del Premier Draghi nel giudizio degli italiani

Le dichiarazioni del Premier Draghi nel giudizio degli italiani

Il sondaggio di Demopolis.


Quasi 2 italiani su 3 hanno apprezzato le dichiarazioni programmatiche in Parlamento del nuovo Premier Mario Draghi: è il dato che emerge dall’indagine condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento. 
Quattro sono i punti più apprezzati nel discorso di Draghi: l’86% indica la mobilitazione per il rafforzamento e la velocizzazione del piano vaccinale; circa 3 cittadini su 4 citano l’impegno per la protezione di tutti i lavoratori colpiti dalla crisi e la necessaria riorganizzazione della sanità territoriale. Il 70% apprezza l’ipotesi di revisione dell’Irpef, con la riduzione graduale del carico fiscale nel segno della progressività.
Tra gli altri punti condivisi da oltre 6 italiani su 10, secondo i dati del sondaggio Demopolis per il programma Otto e Mezzo, ritroviamo il rilancio della scuola dopo i mesi di didattica a distanza, l’impegno per l’ambiente e la transizione ecologica del Paese, l’irreversibilità della scelta dell’Euro. Il 60%, sia pur con alcuni timori, condivide la fine degli aiuti a pioggia, con il supporto alle imprese in grado di ripartire e l’impegno di riconversione delle altre. 
Il passaggio che ha colpito maggiormente chi ha seguito l’intervento del Premier in Senato è quello su figli e nipoti, indicato dal 53%: “Mi sono chiesto se noi stiamo facendo per loro tutto quello che i nostri nonni e padri fecero per noi”. 
Secondo l’analisi dell’Istituto diretto da Pietro Vento, alcuni punti appaiono meno chiari all’opinione pubblica: il 54% si interroga su quali saranno, con il nuovo Governo, le norme e i criteri di contrasto al Covid; un italiano su due, intervistato da Demopolis, non ha compreso se ci sarà o meno continuità nelle modalità di erogazione di ristori e sussidi. Il 42% si chiede se sarà prorogato il blocco dei licenziamenti in primavera. 

Nota informativa: l’indagine è stata realizzata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, il 18 e il 19 febbraio 2021, per Otto e Mezzo su un campione stratificato di 1.520 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone. Approfondimenti e metodologia su: www.demopolis.it


Ultime notizie in diretta

I segni di Venere – Festival di talenti. Il 7 e l’8 marzo a Erice

Forse non esiste una figura più simbolica di Venere per raccontare la donna....

Il 14 marzo a Marsala “Credi nel parco, aiutalo a vivere!”

Il professor Rosario Bonura, docente di scienze naturali, ambientalista da sempre attivo ...

Misteri e fotografia

Terzo approfondimento di Tgsud sulla Settimana Santa Trapanese, a cura di Claudio Maltese....

Trapani, consegnato il “fez” ai nuovi bersaglieri

Si tratta del copricapo distintivo, con cordone e nappa azzurra.

Le donne e il mare

Si terrà Lunedì 08 Marzo 2021, alle ore 18:30, il convegno “Le donne e...

Erice, fine dell’idillio socialista fra Luigi Nacci e Nino Oddo

L'attuale presidente del consiglio comunale ericino ufficializza l'abbandono della casa socialista e l'ex...

Erice, tre scuole materne verranno intitolate a tre donne italiane

L'iniziativa nell'ambito del progetto ‘#diPARIpasso’ che Cgil Cisl Uil Trapani hanno condiviso con...

A Dattilo acqua non idonea per usi alimentari

Ordinanza del sindaco di Paceco che ne vieta l'utilizzo alla luce delle analisi...

Si è spenta Gigia Cannizzo, tra i primi sindaci donna antimafia

Fu anche Provveditore agli studi di Trapani verso la fine degli anni 90'

Altre Notizie di Oggi

Mazara: controlli dei carabinieri. Otto denunce e dieci segnalati

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, e della Compagnia di Intervento Operativo del 12° Reggimento Sicilia di...

Un muratore di 53 anni la vittima dell’incidente di stamani a Mazara

È un muratore di 53 anni la vittima dell'incidente stradale avvenuto stamani sulla strada statale 115. Si chiamava Santino Giametta, era sposato...

Sequestrati 800 ricci di mare. Erano destinati al mercato palermitano

Agenti della Polizia Stradale di Alcamo e del Distaccamento Polizia Stradale di Castelvetrano nel pomeriggio di ieri, lungo l’autostrada A/29, in direzione...

Trapani, controlli e denunce da parte dei carabinieri

Sono stati eseguiti nella giornata di martedì Deteneva un grosso coltello da cucina. Denunciato dai carabinieri della compagnia di...

Contrasto all’utilizzo del cellulare alla guida, controlli della stradale

Sono stati eseguiti per tre giorni E’ ormai una brutta abitudine consolidata: leggere qualcosa sul cellulare o parlare al...

Vito Nicastri torna libero

Vito Nicastri, l’imprenditore alcamese soprannominato il ‘re del vento’ per i suoi interessi nel settore eolico, sospettato di essere in affari con...
Trapani
nubi sparse
11.2 ° C
13.3 °
9.4 °
100 %
0.5kmh
40 %
Sab
16 °
Dom
15 °
Lun
16 °
Mar
16 °
Mer
13 °