Due cantieri di lavoro a Partanna: le attività avranno la durata di 50 giorni

27

L’Amministrazione comunale di Partanna ha avviato nei giorni scorsi due Cantieri di lavoro che impiegano rispettivamente quindici operai. Uno dei due cantieri scuola è in corso per la sistemazione di piazza Todaro, mentre il secondo riguarda un cortile di via Pergole .Le attività, che hanno permesso l’inserimento temporaneo e straordinario di cittadini disoccupati, avranno una durata, entrambi, di cinquanta giorni lavorativi. L’Amministrazione, sempre attenta e sensibile alle tematiche del lavoro e alle criticità connesse, soprattutto in periodo di particolare difficoltà generale legate anche alla pandemia, con l’avvio dei due cantieri ha selezionato, oltre agli operai, anche i rispettivi direttori dei lavori e gli istruttori dei cantieri, predisponendo e affidando la formazione sulla sicurezza del lavoro. Gli impiegati nei cantieri prestano servizio dal lunedì al venerdì dalle ore 7 alle ore 14. “I progetti avviati – dice il sindaco Nicolò Catania – rivestono una duplice importanza per la nostra città, sia dal punto di vista delle manutenzioni programmate, che dal punto di vista sociale, perché si offre un’opportunità lavorativa agli inoccupati partannesi”.