Da domani scatta la mega Ztl nel centro storico di Trapani

7418

di Mario Torrente

Domani la nuova mega ztl del centro storico di Trapani entrerà nel vivo. Intanto nelle scorse ore è arrivata una nuova ordinanza del sindaco Giacomo Tranchida a parziale modifica dei precedenti provvedimenti. E’ la quarta che va a regolamentare la Zona a traffico limitato.

Dopo le ordinanze del sindaco Giacomo Tranchida, l’altra arrivata ieri a parziale modifica in alcuni punti dei precedenti provvedimenti, da domani la nuova Ztl del centro storico di Trapani sarà pienamente operativa. Come noto, in via sperimentale fino al 31 ottobre. Tra le ultime novità c’è la possibilità per il personale medico e sanitario in servizio di circolare e sostare nella ztl previa comunicazione ai numeri whatsapp presenti nell’ordinanza numero 110, l’ultima firmata  dal primo cittadino. Sempre tramite chat di whatsapp potranno essere autorizzati i turisti ed i visitatori per le operazioni di carico e scarico dei bagagli, comunque per non oltre trenta minuti ed esponendo il logo della struttura ricettiva dove si andrà a soggiornare o che si sta per lasciare. Gli abbonamenti per i titolari delle attività commerciali e lavoratori sono poi stati suddivisi in due tariffe: c’è l’abbonamento “A” di cento euro dalle 7 alle 2.30, quello “B” di 50 euro dalle 19.30 alle 2.30 del giorno seguente. È poi stato revocato il punto delle precedenti ordinanze che riguardava la chiusura al traffico dalle 19.30 alle 2.30 del tratto nord-est della piazza Vittime motonave M.Stella, la ex piazza scalo d’alaggio del porto peschereccio per intendersi.  Nei giorni scorsi sono state collocate le indicazioni stradali con le nuove modalità di accesso e sosta all’interno della zona a traffico limitato. Tra le principiali novità, oltre le nuove autorizzazioni in fase di rilascio, dalle 19.30 alle 2.30 di notte corso Vittorio Emanuele, via Libertà e la prima parte del lungomare Dante Alighieri fino a alla via Passo di Tramontana, saranno chiuse al traffico. Altro tratto chiuso sarà Viale Regina Margherita.

Scatta anche l’isola pedonale, dalle 10.30 alle 15 e dalle 17.30 alle 2.30, lungo le vie Garibaldi, Torrearsa e corso vittorio Emanuele, fino all’intersezione con la via Libertà, ma anche nelle vie Sant’Agostino, Argentieri, Cuba, delle Arti e Carosio, dove nelle fasce orarie previste dall’ordinanza non sarà possibile andare in biciletta. Né potranno transitare con i loro veicoli i residenti.  partire da domani il Comando di Polizia Municipale di Trapani, coadiuvato dagli ausiliari del traffico, sarà già operativo per far rispettare le nuove regole. A riguardo dall’amministrazione comunale l’esecutivo di Palazzo D’Alì ha lanciato un appello ai cittadini, chiedendo la massima collaborazione per rispettare le disposizioni nella nuova mega Ztl.