Diocesi di Trapani, riprendono le attività a Napola e Lenzi

258

“Negativo” don Antonino Catalano, parroco nelle frazioni ericine di Napola e Lenzi che lascia la quarantena dopo 8 giorni, dopo che il 14 gennaio scorso era stata riscontrata la sua “positività” al virus Sars #Covid19 con tampone molecolare. Completate le operazioni di sanificazione da parte di una ditta specializzata, oggi si è tornati alla normalità delle attività parrocchiali con le celebrazioni agli orari consueti.

Nei giorni scorsi ha riaperto anche la Chiesa del quartiere “San Giuliano”, ad Erice Casa-Santa, dopo che dDon Giuseppe Cacciatore, parroco della comunità “Cristo Re”, è risultato negativo al tampone per la ricerca del virus Sars #Covid19. Il presbitero era in isolamento dal 2 gennaio scorso.
Dopo la sanificazione dei locali, da oggi sono riprese regolarmente le celebrazioni eucaristiche nella Chiesa.