I collegamenti via nave tra Pantelleria e Mazara del Vallo ripartono oggi. Per il vicesindaco dell’isola, Maurizio Caldo, una ripresa dei collegamenti che riprendono dopo il colpevole ritardo della Regione, in sede di definizione del bando di continuità territoriale d’aerea, ritardo che ha causato un evidente calo del turismo diretto a Pantelleria durante il mese di luglio. Il collegamento con Mazara del Vallo parte a stagione turistica ampiamente iniziata e quindi precludendo, come è stato con gli aerei, la programmazione turistica di chi aveva deciso di spendere le proprie vacanze a Pantelleria. Caldo è polemico con il Governo Musumeci che parla apertamente di “fallimento della politica regionale nei confronti del territorio di Pantelleria” ricordando il bando dei collegamenti regionali, che è andato deserto alla prima pubblicazione causando il ritardo della partenza del servizio al 22 luglio. “Rispettando i tempi e pubblicando bandi competitivi – conclude Caldo – la nostra economia non avrebbe avuto questo luglio disastroso dal punto di vista delle presenze”.