Parla Heller

1400

L’ex presidente del Trapani Calcio è nuovamente interessato a rilevare la società, ma manca l’accordo con Alivision.

Mentre il tempo scorre inesorabile, in vista del 24 agosto, data ultima per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C, e ancora nulla di concreto sembra esserci sul piatto delle trattative per l’eventuale acquisto o cessione del Trapani Calcio, l’ex presidente granata, Giorgio Heller si è nuovamente fatto avanti, incontrando Fabio Petroni, che rappresenta Alivision, a Roma. Amare le sue dichiarazioni al termine dell’incontro, rilasciate a La Repubblica: “Alivision aveva dichiarato di voler cedere la società senza pretendere compensi, invece mi sono stati chiesti un milione di euro”. Tuona Heller nelle sue dichiarazioni. Pare quindi che la società granata con a capo Petroni intenda lunedì iscrivere la squadra facendo ricorso ai propri capitali, sfruttando un contenzioso aperto coi giocatori che gli permetterà di rinviare il saldo a loro dovuto per circa 100 mila euro, e i debiti in essere. Insomma, non ci resta che aspettare lunedì per l’iscrizione, ma anche mercoledì per l’esito del ricorso sul quale deve pronunciarsi il Collegio di Garanzia del Coni, avviato dal Trapani circa una norma che non permetterebbe alla Serie B di disputare il campionato a 20 squadre, bensì a 22.