Trapani, con la Salernitana scende in campo l’artiglieria pesante?

962

Si giocherà questa sera al “Provinciale” di Erice (ore 21) l’ultima partita valida per la quarta giornata del campionato di Serie B, in campo Trapani e Salernitana. Il Trapani è alla ricerca di punti importanti che gli consentirebbero di cancellare lo zero dalla classifica e nello stesso tempo salvare la panchina di mister Baldini. La Salernitana, invece, deve riscattare la sconfitta casalinga contro il Benevento seguita da 132 tifosi.

IN CASA GRANATA: Mister Baldini deve fare a meno dei lungodegenti Corapi e Evacuo, il difensore Martina, a causa di un trauma contusivo/distorsivo al ginocchio destro, e l’attaccante Ferretti, per accertamenti clinici per una tachicardia parossistica. Mister Baldini si dovrebbe affidare al suo 4-3-3 ma cambiando qualche interprete. In porta Dini, il pacchetto difensivo sarà composto da Del Prete, Fornasier, Pagliarulo e Cauz. A centrocampo in cabina di regina Moscati con Aloi, e Taugourdeau. Mentre in avanti a supporto di Pettinari ci saranno gli esterni d’attacco Tulli e Nzola, che proveranno a scardinare la porta della Salernitana.

IN CASA SALERNITANA: Mister Ventura  deve fare a meno dei difensori Mantovani, Billong ed Heurtaux, i centrocampisti Akpa Akpro e Lombardi e l’attaccante Lamin Jallow, ex di turno.

In avanti spazio a l’altro ex Djuric in coppia con Giannetti. A centrocampo spazio a Maistro a destra e Firenze a sinistra in regia confermato Di Tacchio con Cicerelli a destra e Kiyine a sinistra. Difesa obbligata con Karo sul centro destra, Jaroszynsky dalla parte opposta e Migliorini in mezzo dinanzi a Micai.

Le probabili formazioni:

TRAPANI (4-3-3): Dini; Del Prete, Fornasier, Pagliarulo, Cauz; Aloi, Moscati, Taugourdeau; Tulli, Pettinari, Nzola. Allenatore: Francesco Baldini

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Maistro, Firenze, Di Tacchio, Kiyine; Djuric, Giannetti. Allenatore: Giampiero Ventura