Home Attualità La tre giorni di Legambiente per la Festa dell'Albero

La tre giorni di Legambiente per la Festa dell’Albero

Visto l’impossibilità a seguito dell’ultimo DCPM Covid 19, di celebrare la Festa dell’Albero con l’usuale coinvolgimento di numerose scolaresche e/o gruppi di cittadini, quest’anno Legambiente ha organizzato la festa dell’albero con tre momenti simbolici con la messa a dimora di piantine in luoghi simboli.

Venerdì 20 novembre, in occasione della giornata dell’albero promossa da Legambiente, l’istituto alberghiero “I e V Florio” ha aderito con la piantumazione di numero due alberi . E’ un primo tassello all’interno di un progetto d’istituto più ampio di educazione ambientale e alla sostenibilità. Oggi è stato possibile attuare l’iniziativa in quanto l’istituto ha avviato un laboratorio che promuove l’inclusione scolastica di studenti con disagio così come previsto dall’ultimo DPCM .

Sabato , 21 novembre, in occasione della Festa dell’albero, è stato presentato, in diretta sulla pagina Facebook di Legambiente Sicilia e sulla piattaforma GoToMeeting, il documento sugli incendi in Sicilia: criticità e soluzioni. Come ogni anno, anche la scorsa estate migliaia di ettari di verde nella nostra isola sono andati in fumo. Per prevenire occorre agire e occorre farlo ora. Legambiente con questo documento, che ha presentato nel giorno della Festa dell’Albero, ha voluto dare “il suo contributo – si legge in un documento – proponendo soluzioni da adottare nell’immediato, aggredire le cause profonde del fenomeno, senza aspettare ancora che si ripetano eventi tragici o disastrosi”.

Domenica 22 novembre ad Erice, presso la Zona del curvone della Casazza, c’è stato il terzo appuntamento simbolico della Festa dell’Albero 2020, iniziativa promossa con la collaborazione dell’Associazione Bajuolo di Erice e con la Partecipazione di qualche Giovane Cittadino del Monte Erice, per mettere a dimora qualche piantina di Alberi latifoglie tipici della nostra area mediterranea, come simbolo di una società che vuole riscattarsi da quei devastanti incendi, che negli anni hanno distrutto una buona parte dei nostri boschi e della nostra biodiversità. “Lo scopo di questi momenti simbolici – ha fatto sapere il presidente del circolo Nautilus Trapani-Erice di Legambiente Benigno Martinez – è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della salvaguardia verso il patrimonio arboreo e boschivo, ma anche quello di sensibilizzare i giovani e i Cittadini al senso di responsabilità, di condivisione di valori e di rispetto di alcune regole, ponendo particolare attenzione alla vita dell’albero. Esso infatti è prezioso per tanti motivi, rappresenta un polmone per la nostra atmosfera e quindi fondamentale per la qualità dell’aria, funge da barriera contro il dissesto idrogeologico e rappresenta rifugio sicuro per molte specie animali”.

Ultime notizie in diretta

Il mio viaggio in Segesta

Mi ero ripromesso che appena avessi avuto occasione di prendere il pullman per...

Il restauro del gruppo della Lavanda dei piedi

Questo pomeriggio nella chiesa del Collegio di Trapani saranno presentati i lavori di...

Trapani, al via la quindicina ed i festeggiamenti per Sant’Alberto

Domenica prossima con l’inizio della  “quindicina”, la chiesa trapanese...

Sergio Vespertino è il pianista sull’Oceano di Baricco

«Non sei fregato veramente finché hai da parte una...

In ricordo di Grammatico e Cusimano

di Federico Tarantino Una partita in ricordo di Giorgio Grammatico...

Visita del Direttore Generale dell’ufficio scolastico regionale per la Sicilia all’Istituto Alberghiero “I. e V. Florio” di Erice

Il Direttore Generale dell'ufficio scolastico regionale per la Sicilia, dott. Stefano Suraniti, accompagnato...

“Cinema sotto le palme”, al via rassegna alla Casina delle Palme

 Prende il via oggi alla Casina delle Palme la rassegna cinematografica organizzata dal Comune...

Oggi in onda su Telesud

Alle 21 e alle 23 nuova puntata di Res Publica - Sicilia Chiama...

Marsala, “Chi mi manca sei tu”: domenica 1 agosto a San Pietro Marco Morandi in uno spettacolo omaggio a Rino Gaetano

La storia di Rino Gaetano attraverso gli occhi di una groupie, ossia una...

Altre Notizie di Oggi

Trapani, controlli e denunce

Ad eseguirli i carabinieri Le attività di controllo del territorio, ulteriormente implementate nel corso della stagione estiva dai Carabinieri...

Ubriaco lancia bottiglie contro le auto e viene fermato dai carabinieri

E' accaduto a Castelvetrano. I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato in stato di libertà...

Furti ad un distributore, 5 denunce

Scoperti dai carabinieri I Carabinieri della Stazione di Fulgatore hanno denunciato i presunti autori dei furti di denaro, generi...

I carabinieri contro la violenza di genere: un arresto ad Alcamo, una denuncia a Castellammare

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo hanno arrestato una persona e ne hanno denunciata un’altra nel corso delle attività di verifica del...

Trapani, fuoco anche a Milo

Un incendio ha devastato, parzialmente, anche un ex area ASI nella zona di Milo a Trapani. Il fuoco,...

Reingresso illegale sul territorio, 4 arresti

Controlli dei carabinieri contro l'immigrazione clandestina I Carabinieri delle Stazioni operanti sul territorio della Provincia di Trapani hanno tratto...
Trapani
cielo sereno
32.5 ° C
36.5 °
32.1 °
49 %
7.7kmh
0 %
Ven
33 °
Sab
35 °
Dom
37 °
Lun
35 °
Mar
36 °