Home Attualità Le tre domande della domenica a: Mino Spezia, nuovo presidente della Trapani...

Le tre domande della domenica a: Mino Spezia, nuovo presidente della Trapani Servizi SpA

Si insedierà a giorni quale nuovo presidente dell’appena costituito nuovo Consiglio di Amministrazione della “Trapani Servizi spa”, società partecipata dal Comune di Trapani alla quale è demandato il compito di gestire il ciclo dei rifiuti e, soprattutto, l’impianto di riciclaggio dello stesso Comune. Mino Spezia, ex sindaco di Valderice e da ieri anche ex segretario comunale del PD valdericino, avrà il compito di reggere il timone del CdA della Trapani Servizi spa. A coadiuvarlo ci saranno il commercialista Roberto Fede e Marilena Ciotta (nomina politica su indicazione del gruppo consiliare Amo Trapani che fa capo all’assessore Peppe La Porta).

Le tre domande della domenica, oggi, sono poste proprio a Mino Spezia. A partire dalle dimissioni da segretario comunale del PD di Valderice.

E’ stata certamente un’esperienza breve ma che ha segnato un nuovo inizio. Nei mesi scorsi è stata avviata un’analisi delle questioni più importanti che riguardano il territorio, sono in cantiere alcune iniziative che saranno portate avanti dal gruppo dirigente composto da donne ed uomini, ragazze e ragazzi della nuova generazione, responsabili e competenti. Sono convinto che faranno un ottimo lavoro“.

Pronto per la presidenza della Trapani Servizi. Sicuro di sapere a che cosa va incontro?
Intanto ringrazio il Sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, per la fiducia manifestata nei miei confronti con il conferimento dell’incarico. Sono consapevole di assumere un ruolo particolarmente impegnativo e metterò a disposizione della Società la mia pregressa esperienza nel settore. Da sindaco e presidente della SRR TP NORD mi sono occupato, in presa diretta, delle questioni che saranno al centro del lavoro alla Tp Servizi. Ritengo di poter mettere a frutto la mia esperienza unendola ad una forte e consapevole innovazione per valorizzare le potenzialità della società che deve essere sempre di più riferimento del territorio ed eccellenza di settore in Sicilia. Sono fiducioso di poter fare un buon lavoro insieme agli altri componenti del CdA“.

Un momento difficile, questo, a causa della pandemia. Un commento.

E’ davvero un momento difficile caratterizzato da sofferenze, sacrifici, rinunce e restrizioni alla vita normale. Ci attendono altri mesi difficili, ma sono sicuro che ce la faremo. E’ necessario però l’impegno di tutti nel rispettare le prescrizioni che ci vengono impartite dalle Autorità competenti ed è , altresì, fondamentale destinare risorse a sostegno dell’economia per uscire al più presto dalla crisi che stiamo vivendo e potenziare il sistema sanitario. E’ una ricetta semplice che va applicata, a mio avviso, con determinazione e rapidità“.

Ultime notizie in diretta

L’Handball Erice si affida ancora a Gonzalez

di Federico Tarantino Fernando Gonzalez Gutierrez sarà ancora l’allenatore...

Oggi in onda su Telesud

Alle 20 e 30, alle 22 e a mezzanotte e trenta appuntamento con...

Paceco, giornata ecologica alla Torre di Nubia

Si svolgerà domenica È in programma domenica 20 giugno, a...

Vaccini, open day al Centro Duchessa

Si svolgerà domani Terzo appuntamento sabato 19 giugno, dalle ore...

Torna in funzione l’enoteca comunale di Erice

Cerimonia di inaugurazione per la nuova gestione dell’enoteca comunale di Erice affidata all’associazione...

Divieto di avvicinamento per ex marito violento

Il provvedimento del GIP di Marsala Divieto di avvicinamento ai...

“Altre 44 opere sbloccate, tra queste anche la Variante nel tratto Trapani-Mazara”

L'annuncio del senatore Vincenzo Santangelo "All'interno della seconda lista dei...

Ritorniamo al teatro Valderice 2021

Si arricchisce il calendario degli eventi al teatro On. Nino Croce di Valderice....

Trasporti, al via in Sicilia app Wetaxi

«Dove c’è miglioramento della qualità della vita dei cittadini, dove c’è innovazione, è...

Altre Notizie di Oggi

Manette per un fiancheggiatore della mafia

I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo hanno arrestato Angelo Castelli, mazarese, di 76 anni, su ordine di carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni...

Terrorizza i clienti di un ristorante, 31enne arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Marsala hanno arrestato, con l’accusa di danneggiamento, percosse, violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, un cittadino...

Evade dai domiciliari e finisce in carcere

Protagonista della vicenda, un marsalese di 38 anni Nella giornata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia...

Furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, un arresto.

In manette un cittadino tunisino Nel corso di un posto di blocco, i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia...

Trapani, morto l’ex sindaco Michele Megale

Era da tempo ricoverato in un struttura di accoglienza, aveva compiuto 91 anni a gennaio Se n'è andato con...

Trapani, scoperta truffa basata sulle auto usate

Rivendevano auto usate, dopo aver taroccato i chilometraggi, senza rilasciare alcuna fattura A scoprire la truffa sono stati i...
Trapani
cielo sereno
26 ° C
27.2 °
23 °
44 %
4.6kmh
0 %
Ven
28 °
Sab
32 °
Dom
37 °
Lun
35 °
Mar
33 °