Home Attualità L’Isola furba

L’Isola furba

Presentato ieri a Palermo, presso la «Biblioteca Centrale della Regione Siciliana», il volume «L’Isola furba – Indicazioni e controindicazioni sulla Sicilia» di Fabrizio Fonte.

Alla presentazione del libro ha partecipato l’assessore regionale ai beni culturali Alberto Samonà. L’incontro si è aperto con i saluti di Carlo Pastena, direttore della Biblioteca Centrale della Regione Siciliana, Umberto Balistreri Presidente ISSPE e Fabio Tricoli Presidente Fondazione Tricoli. In questo nuovo saggio Fabrizio Fonte, da profondo conoscitore della Sicilia e della sicilianità, conduce il lettore in un affascinante viaggio tra le pieghe più o meno note della storia recente dell’Isola, facendo emergere, in tutta la loro essenza, le aggrovigliate contraddizioni sociali ed economiche che da sempre la caratterizzano. D’altra parte la Terra di Sicilia, nel corso del tempo, ha saputo, da un lato, generare un tessuto sociale, produttivo e culturale, grazie alla presenza di numerose eccellenze, anche di ottimo livello, e dall’altro, invece, ha consapevolmente tarpato le ali ad uno sviluppo diffuso tra la sua popolazione, relegandola ancora oggi, per i bassi livelli di qualità della vita, tra le ultime regioni d’Europa. C’è da dire che in passato in diversi hanno idealmente già provato a fotografare l’Isola tra le sue luci e le sue ombre. Su tutti va certamente ricordato Gesualdo Bufalino, che arrivò addirittura a coniare il neologismo di «isolitudine», che rappresenta in genere per i siciliani quel sentirsi «isole nell’Isola» e Fabrizio Fonte, già a partire dal titolo, prende spunto proprio dalle riflessioni del celebre maestro-scrittore di Comiso, che, tra assoluzioni e condanne, individua tra le sue «cento Sicilie» anche una «sperta», cioè furba. Di norma, per Fonte, a mettere in campo questa presunta furbizia sono gli onnipresenti «centri decisionali del potere», che sono oltretutto, molto spesso, in stretto contatto con la criminalità organizzata, che non si può negare che goda ancora, in particolare in alcune province, di un ampio consenso sociale, continuando a stringere nel “silenzio”, con taluni apparati pubblici, accordi affaristici e condizionandone, chiaramente, la gestione a proprio favore. Tuttavia, in questo quadro a tinte fosche, Fabrizio Fonte intravede una luce in fondo al tunnel, che però è indifferibilmente legata ad una «rivoluzione culturale» che i siciliani, e su tutti le nuove generazioni, devono porre in essere per poter legittimamente auspicare ad un vero, quanto concreto, riscatto dell’Isola, puntando magari, seriamente, sulle proprie «materie prime». A partire, ad esempio, dagli stessi beni culturali ampiamente diffusi sull’intero territorio e che potrebbero fungere da veri e propri attrattori economici, al fine di realizzare, attorno ad essi, una redditizia filiera che consenta al turista/visitatore di ricondurre, dopo aver fruito di servizi degni di questo nome, nei suoi luoghi di origine l’affascinante narrazione di un’Isola che è, per antonomasia, la culla delle civiltà del Mediterraneo.

Ultime notizie in diretta

Dopo sei mesi di grande disagio per la chiusura dello Scorrimento Veloce il Pd chiede al Sindaco di intervenire

Il Circolo Pd online Nilde Iotti, interpretando il crescente...

Presentazione degli incontri svolti ad Almaty, in Kazakistan, dal 22 al 28 novembre dalla Volare Consulting

'Siamo orgogliosi della riuscita degli eventi che abbiamo organizzato al La Prima di...

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and Revenge Porn’, campagna di sensibilizzazione di Mete Onlus

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and...

Assise 2021 della Consulta degli Ordine degli Ingegneri di Sicilia: tanto entusiasmo per un percorso di crescita condiviso

La Consulta Ordini degli Ingegneri di Sicilia ha celebrato la sua Assise 2021...

Unioncamere Sicilia: no ad accorpamento Camere di commercio

No all’accorpamento in un’unica Camera di Commercio di quelle di Agrigento, Caltanissetta, Ragusa,...

Domani la giornata internazionale delle persone con disabilità

Ricorre domani, venerdì 3 dicembre, la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Il...

Un incontro di calcetto multietnico per favorire l’integrazione tra i ragazzi del Centro di Accoglienza SAI di Vita

La Cooperativa Badia Grande ha promosso un incontro di calcetto multietnico perfavorire l'integrazione...

L’Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico

L'Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico. “Abbiamo...

Rinnovato Consiglio direttivo ONAV Trapani: Passalacqua nuova delegata provinciale

La sezione trapanese dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino (ONAV) ha eletto il nuovo Consiglio...

Altre Notizie di Oggi

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...

Stalker finisce in carcere. Perseguitava l’ex nonostante fosse ai domiciliari.

Poco più di 15 giorni fa era stato arrestato e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico accusato di stalking dopo aver perseguitato...

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...
Trapani
temporale
12.9 ° C
15.8 °
10.7 °
94 %
3.6kmh
40 %
Ven
13 °
Sab
14 °
Dom
15 °
Lun
11 °
Mar
10 °