sabato, Luglio 20, 2024
29.1 C
Trapani
HomeAttualitàIl Terrasini Opera Festival escluso dal programma di eventi del Comune. Il...

Il Terrasini Opera Festival escluso dal programma di eventi del Comune. Il Direttore artistico spiega il perché

“Siamo molto rammaricati che il Terrasini Opera Festival, giunto nel 2023 alla sua sesta edizione consecutiva, sia stato escluso dal programma di eventi dell’estate 2024 presentato dal Comune di Terrasini. Siamo però consci del fatto che non sarebbe potuto essere altrimenti, visto che è venuto a mancare il rapporto fiduciario che c’era tra noi e l’Amministrazione tutta”.
Lo dichiara Nuccio Anselmo, Direttore artistico del Terrasini Opera Festival, il Festival di Opera classica nato nel 2018 proprio nella cittadina palermitana e che era divenuto nel tempo un appuntamento fisso in programma.
“Il valore della nostra proposta artistica- aggiunge Anselmo- era stato ben colto dalla prima Amministrazione Maniaci, tanto che l’anno scorso abbiamo festeggiato la sua sesta edizione, sempre con grande riscontro di successo di pubblico e mediatico. Poi, però, la mancata corresponsione dei contributi nel 2021 e diversi ritardi nei pagamenti ci hanno portato a fare un passo indietro, e dunque a rinunciare ad una rassegna molto apprezzata dal pubblico e dai turisti, e che certamente contribuiva ad alimentare l’economia del territorio e ad innalzare il livello della proposta culturale della città”.
“Non neghiamo di essere amareggiati- conclude Anselmo- certi che il Terrasini Opera Festival meritasse di proseguire il suo percorso di diffusione della cultura dell’Opera nella città in cui è stato ideato, anche in ragione del recente riconoscimento Unesco che ha proclamato il canto lirico italiano Patrimonio Immateriale dell’Unesco. Fiduciosi che vengano presto corrisposti i contributi del 2021 che ancora non abbiamo ricevuto- e che ci obbligano a ritardare noi stessi nei pagamenti agli artisti che con passione hanno prestato la loro professionalità al Festival- ci auguriamo che il Sindaco e la Giunta tutta possano presto ripristinare il Festival e dare ad esso il credito e lo spazio che merita”.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie