Spaccio di droga, un arresto a Castellammare

232

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Con quest’accusa i carabinieri della stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato il 25enne Pietro Miceli, originario di Partinico. Il giovane è stato bloccato dai militari mentre viaggiava a bordo della sua auto sulla statale 131. Sottoposto a perquisizione, il 25enne è stato trovato in possesso di 350 grammi di marijuana, 850 euro in banconote di piccolo taglio, verosimilmente proventi dell’attività di spaccio, e due coltelli a serramanico. Miceli, subito dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.