L’apprezzamento dei siciliani per il presidente Mattarella

212

L’affetto dei siciliani, nei confronti dell’uscente Presidente della repubblica, Sergio Mattarella, è tanto ed evidente. A Palermo, nel fine settimana, è stato accolto da una folla affettuosa che lo ha ringraziato per il suo settennato.

Il Presidente Mattarella assisterà da oggi alla votazione per l’elezione del suo sostituto. E nel frattempo È iniziato questa mattina il trasloco  dalla sua abitazione di via Libertà a Palermo alla nuova casa presa in affitto a Roma. Da ore una ditta di traslochi sta portando fuori dall’appartamento al sesto piano del Capo dello Stato divani e alcuni mobili che verranno portati a Roma. Il Presidente, come si apprende, è nella sua abitazione. E non dovrebbe uscire. in attesa della prima votazione a Montecitorio.
Ieri, poco prima delle 11 Mattarella è uscito dalla sua abitazione, nella centrale via Libertà, per recarsi a Messa, e all’uscita di casa, ad attenderlo, ha trovato una folla di curiosi che lo ha applaudito gridando “Grazie presidente”. Il capo dello Stato ha risposto con un sorriso e salutando con la mano.
I siciliani non hanno dubbi: è stato un ottimo Capo dello Stato e lo vorrebbero riconfermato.

GUARDA IL SERVIZIO CON LE INTERVISTE AI CITTADINI FATTE A PALERMO E A TRAPANI