martedì, Luglio 23, 2024
28.1 C
Trapani
HomeAttualitàAl Via "La Sicilia dei Templi"

Al Via “La Sicilia dei Templi”

di Valeria Marrone

La Sicilia fa un passo avanti verso la valorizzazione e la promozione dei suoi straordinari beni culturali con l’introduzione di un biglietto unico per visitare quattro dei suoi più importanti siti archeologici. Il nuovo tagliando, denominato “La Sicilia dei Templi”, permetterà ai visitatori di accedere alla Valle dei Templi, ai Parchi archeologici di Segesta e Selinunte, e al Museo Salinas di Palermo con un solo biglietto. L’iniziativa sarà presentata ufficialmente alla stampa il 26 giugno al Museo archeologico Salinas di Palermo. Il biglietto unico rappresenta un’opportunità senza precedenti per esplorare alcune delle meraviglie archeologiche più affascinanti della Sicilia occidentale. L’accordo, frutto della collaborazione tra il dipartimento dei Beni culturali e i musei coinvolti, mira a facilitare l’accesso ai siti e a promuovere un turismo culturale integrato. Un progetto che non solo offre un risparmio economico per i turisti, ma favorisce anche una maggiore affluenza e apprezzamento del patrimonio culturale siciliano. I siti coinvolti saranno:

  • Valle dei Templi: Un sito UNESCO che ospita alcuni dei templi greci meglio conservati al mondo.
  • Parco Archeologico di Segesta: Famoso per il suo tempio dorico incompleto e il teatro antico.
  • Parco Archeologico di Selinunte: Uno dei parchi archeologici più grandi d’Europa, ricco di rovine e templi maestosi.
  • Museo Salinas di Palermo: Il più importante museo archeologico della Sicilia, che custodisce una vasta collezione di reperti provenienti da tutta l’isola.
  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie