sabato, Luglio 20, 2024
29.1 C
Trapani
HomeEconomiaCrociere di lusso e turismo

Crociere di lusso e turismo

Le prospettive che si potrebbero aprire per il porto di Trapani con l'arrivo di grandi navi puntando anche sull'imbarco in città.

L’arrivo delle navi da crociera nel porto di Trapani e le prospettive che si potrebbero aprire per il territorio.

La prima tappa italiana fatta a Trapani della nave Explora I, del gruppo Msc, ha riacceso i riflettori sulle prospettive che le grandi navi da crociera potrebbero dare per il porto della città e l’economia del territorio. Tutto ciò anche alla luce della nuova stazione marittima di banchina Garibaldi e degli investimenti strutturali per il porto, a partire dalla escavazione dei fondali.

Tra le ipotesi che potrebbero aprire nuovi scenari per il porto ci sarebbe la possibilità di imbarcarsi da Trapani utilizzando l’aeroporto di Birgi, puntando magari proprio sulla crociere di lusso.

A riguardo la tappa a Trapani di Explora I, la prima nave di «Explora Journeys», il marchio crocieristico di lusso del Gruppo Msc, costruita in Italia da Fincantieri insieme alle altre cinque navi della sua classe, potrebbe davvero aprire nuovi scenari per il porto della città siciliana.

Un aspetto rimarcato dal presidente della Riccardo Sanges Gaspare Panfalone, che da anni si occupa anche dei servizi per i croceristi. E dai vertici di Msc, anche in vista delle nuove navi in arrivo, non viene escluso che Trapani possa avere un ruolo importante in futuro.

Mario Torrente

Ascolta le interviste all’imprenditore Gaspare Panfalone ed a Leonardo Massa, vicepresidente Leonardo Massa.

  • LO SPETTACOLO DELL’ALBA AL PARCO ARCHEOLOGICO DI SELINUNTE - INVENZIONI A TRE VOCI

Altre notizie