Home Sport Il Trapani è vivo e batte il Pescara 1-0

Il Trapani è vivo e batte il Pescara 1-0

Trapani-Pescara 1-0

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Pagliarulo, Buongiorno; Kupisz, Luperini, Odjer, Colpani (76′ Scaglia), Grillo; Dalmonte (85′ Aloi), Pettinari (76′ Piszczek). Allenatore: Fabrizio Castori.
PESCARA (3-4-1-2): Fiorillo; Bettella, Scognamiglio, Del Grosso (68′ Melengoni); Zappa, Memushaj, Busellato (78′ Pavone), Crecco (46′ Masciangelo); Clemenza (60′ Pucciarelli); Maniero, Bocic (78′ Borrelli). Allenatore: Andrea Sottil.
ARBITRO: Niccolò Baroni di Firenze.
RETI: 13′ Luperini (T).
NOTE: Gara a porte chiuse.
AMMONITI ED ESPULSIONE: 33′ Pagliarulo (T); 42′ Luperini (T); 44′ Clemenza (P); 46′ Dalmonte (T) 65′ Busellato (P) 95′ esp. Masciangelo (P).
RECUPERI: Tre minuti nel primo tempo. Sei minuti nel secondo tempo.

di Federico Tarantino

Vittoria per il Trapani che al Provinciale ha sconfitto il Pescara 1-0. A decidere l’incontro è stato Gregorio Luperini, sugli sviluppi di un calcio d’angolo nel primo tempo. I risultati dagli altri campi tengono vivi il Trapani che si trova a tre punti dalla Juve Stabia che occupa l’ultima posizione utile per disputare i play-out.

Gara in casalinga per il Trapani che ospita il Pescara al “Provinciale” quando mancano tre gare al termine del campionato di serie B. Castori sceglie un 3-5-2 molto dinamico, con Pettinari subito schierato titolare dal primo minuto dopo l’infortunio alla coscia destra. Pirrello e Odjer conquistano la maglia titolare ai danni di Scognamillo e Taugourdeau. In avanti Dalmonte vince il ballottaggio con Piszczek. Il Pescara di mister Sottil recupera in difesa Bettella che ha superato gli ultimi test fisici della giornata.

L’inizio della partita vede protagonisti gli adriatici che nei primi dieci minuti di gioco dominano il campo: due le azioni più pericolose al 3′ e all’8′ con le punizioni di Clemenza ed anche con Bocic dall’area. Tre conclusioni in pochi minuti tutte respinte da Marco Carnesecchi. Il Trapani però sblocca il risultato alla prima azione d’attacco dei granata con Luperini che ha colpito di testa il cross messo a centro dalla sinistra da Colpani. Al 20′ i granata sfiorano il raddoppio sugli sviluppi di un contropiede lanciato da un recupero di Pagliarulo: Dalmonte non riesce ad insaccare il pallone passato dal preciso Pettinari. Al 27′ dopo un calcio d’angolo del Trapani il miracolo di Fiorillo ferma il tentativo di Buongiorno, molto vicino alla rete. Dopo il cooling break, Memushaj prova a pareggiare le ostilità, ma il suo calcio di punizione finisce a lato della porta di Carnesecchi. Il primo tempo termina con il Trapani avanti uno a zero sul Pescara grazie alla rete di Luperini: più volte i granata vicini al raddoppio.

Squadre in campo per il secondo tempo con Sottil che decide di cambiare sulla fascia sinistra Crecco con Masciangelo. Al 6′ il Trapani sfiora nuovamente il raddoppio con il calcio di punizione di Colpani che con la deviazione di Fiorillo finisce sulla traversa. Al 13′ il portiere adriatico ferma per l’ennesima volta i granata: il giocatore del Pescara è tra i migliori in campo. L’azione vedeva protagonista ancora una volta Luperini con un tiro al volo su un assist che partiva dal calcio d’angolo. Negli ultimi venti minuti di gioco il Pescara tenta il tutto per tutto cambiando modulo e schierandosi con il 4-2-3-1. Al 78′ il colpo di testa dell’ex Scognamiglio finisce alta sopra la traversa. Il Trapani negli ultimi minuti di gioco soffre, abbassando il proprio baricentro per mantenere il vantaggio acquisito. All’ultimo minuto di gioco l’occasione più nitida per il Pescara con Borrelli che viene fermata da un grandissimo Carnesecchi che consegna la vittoria ai granata. Trapani-Pescara 1-0.

Ultime notizie in diretta

Dopo sei mesi di grande disagio per la chiusura dello Scorrimento Veloce il Pd chiede al Sindaco di intervenire

Il Circolo Pd online Nilde Iotti, interpretando il crescente...

Presentazione degli incontri svolti ad Almaty, in Kazakistan, dal 22 al 28 novembre dalla Volare Consulting

'Siamo orgogliosi della riuscita degli eventi che abbiamo organizzato al La Prima di...

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and Revenge Porn’, campagna di sensibilizzazione di Mete Onlus

Il Consiglio Comunale di Partanna ha approvato all’unanimità la mozione ‘Stop Sexting and...

Assise 2021 della Consulta degli Ordine degli Ingegneri di Sicilia: tanto entusiasmo per un percorso di crescita condiviso

La Consulta Ordini degli Ingegneri di Sicilia ha celebrato la sua Assise 2021...

Unioncamere Sicilia: no ad accorpamento Camere di commercio

No all’accorpamento in un’unica Camera di Commercio di quelle di Agrigento, Caltanissetta, Ragusa,...

Domani la giornata internazionale delle persone con disabilità

Ricorre domani, venerdì 3 dicembre, la Giornata Internazionale delle persone con Disabilità. Il...

Un incontro di calcetto multietnico per favorire l’integrazione tra i ragazzi del Centro di Accoglienza SAI di Vita

La Cooperativa Badia Grande ha promosso un incontro di calcetto multietnico perfavorire l'integrazione...

L’Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico

L'Amministrazione Grillo ha avviato a Marsala i lavori di manutenzione del verde pubblico. “Abbiamo...

Rinnovato Consiglio direttivo ONAV Trapani: Passalacqua nuova delegata provinciale

La sezione trapanese dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino (ONAV) ha eletto il nuovo Consiglio...

Altre Notizie di Oggi

Misiliscemi: non si ferma all’alt, investe carabiniere con scooter rubato

I Carabinieri di Paceco hanno arrestato un ragazzo ericino di 18 anni per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e ricettazione. Il...

Una commissione parlamentare d’inchiesta per Denise Pipitone

La scomparsa di Denise Pipitone da Mazara del Vallo, il primo settembre del 2004, e soprattutto le complesse fasi delle indagini e...

Atti persecutori nei confronti della vicina di casa

I Carabinieri della Stazione di Castellammare del Golfo hanno arrestato un pregiudicato di 53 anni per il reato di atti persecutori, nei...

Ubriachi danneggiano un bar

I Carabinieri della Compagnia di Alcamo sono intervenuti a Custonaci dove il gestore di un bar aveva chiesto l’intervento in quanto dei...

Stalker finisce in carcere. Perseguitava l’ex nonostante fosse ai domiciliari.

Poco più di 15 giorni fa era stato arrestato e posto ai domiciliari con braccialetto elettronico accusato di stalking dopo aver perseguitato...

Concluse le esercitazioni dei Vigili del Fuoco in Sicilia.

Ad iniziare da martedì scorso, sono stati 4 giorni intensi nei quali ogni Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco della Sicilia ha...
Trapani
cielo coperto
12.1 ° C
14.2 °
9.6 °
89 %
4.3kmh
100 %
Ven
12 °
Sab
13 °
Dom
15 °
Lun
12 °
Mar
13 °