Torna in scena PINA VOLANTE, questa sera a Mazara e domani alle Cave di Cusa

91

Torna in scena PINA VOLANTE, lo spettacolo di Giacomo Bonagiuso che mette in scena la storia di Giusy Barraco, a Mazara al Collegio dei Gesuiti il 24 agosto e a Cave di Cusa il 25 agosto, sempre alle 21.30.
Per volontà della campionessa para-olimpica di nuoto entrambi gli spettacoli saranno destinati ad una raccolta fondi per l’acquisto di sedie da mare per i disabili. 
La storia di Giusy, interpretata in scena da Giordana Firenze, Martina Calandra, Alessandro Nocera e dalla stessa Giusy Barraco diverte e utilizza il taglio dell’ironia per sfatare taluni luoghi comuni sulla disabilitá. 
“Non sono riuscito a scrivere uno spettacolo triste e compassionevole, nè ho voluto scomodare il pietismo perché Giusy ha sempre rifiutato qualunque storia pietistica. Ho romanzato fatti e avvenimenti, inventando e traslando, ma restando fedele all’assunto centrale si questa vicenda: Giusy non è la sua sedia a rotelle. Ma è una donna, che ha diritto a vivere la sua vita e la sua differenza senza barriere materiali e ideologiche”.
La mia storia – dice Giusy Barraco – possa valere come esempio di speranza per chi vive la disabilità chiuso in un lutto perenne. Noi preferiamo festeggiare ogni istante che la vita ci dona”.