Home L'ospite I dipendenti del Trapani Calcio scrivono alla città

I dipendenti del Trapani Calcio scrivono alla città

Riceviamo una nota da parte di sedici dipendenti del Trapani Calcio sullo stato di difficoltà che stanno vivendo in questi giorni.

Di seguito la lettera alla città di Trapani e agli organi federali.

I dipendenti del Trapani Calcio, che tuteleranno i loro diritti in tutte le sedi, stanchi delle continue accuse e offese da parte del signor Pellino, di cui oggi nessuno conosce il ruolo, intendono fare chiarezza sulla propria posizione, affinché tutta la Città ne sia a conoscenza.

I dipendenti del Trapani Calcio anche quest’anno, in condizioni difficilissime, con propri mezzi per sopperire alla mancanza di chi avrebbe dovuto fornirli, hanno consentito che la squadra concludesse lo scorso campionato, con una salvezza sul campo, vanificata dalla stessa proprietà, ed hanno svolto tutta l’attività necessaria per consentire l’iscrizione al campionato di Serie C. Tutto ciò senza ricevere lo stipendio da tre mesi, ormai quasi quattro.

Si apprende dalla stampa che il signor Pellino avrebbe acquistato il Trapani Calcio (fonte Alivision, proprietaria del Trapani Calcio) e poco dopo che il signor Pellino avrebbe acquistato meno del 10 per cento delle quote (fonte Pellino). Oggi non si conosce qual è il ruolo del signor Pellino all’interno del Trapani Calcio, se non quello, per sua stessa affermazione, di socio di minoranza. Non risulta nessun incarico dirigenziale, nessuna delega, nessuna carica nel Consiglio d’Amministrazione.

Ciononostante il signor Pellino, arrivato a Trapani qualche giorno fa, continua a chiamare, direttamente e indirettamente, in aperta ed evidente violazione della privacy, dipendenti del Trapani Calcio, che da tempo hanno peraltro sollevato eccezione di inadempimento alla proprietà, per chiedere il rientro al lavoro, senza che la società abbia ottemperato ai propri obblighi. Il signor Pellino definisce ex dipendenti persone che oggi sono dipendenti del Trapani a tutti gli effetti, visto che nessuno ha mai ricevuto alcuna comunicazione di licenziamento, secondo le procedure previste dalla legge.  Il signor Pellino consente l’ingresso all’impianto di soggetti che non hanno seguito le procedure sanitarie e che non hanno alcun incarico ufficiale in società. Il signor Pellino comunica nomine e incarichi via radio, senza seguire l’iter previsto dalla legge, e chiedendo perfino ai dipendenti di contravvenire ai propri doveri d’ufficio, comunicando a lui stesso, con una telefonata o un messaggio, password e documentazione interna.

Appare evidente l’intento di volere scaricare sui dipendenti le sue responsabilità e quelle di una società inadempiente, che fino ad oggi non è stata neanche in grado di garantire un’organizzazione e il rispetto dei requisiti minimi per consentire al Trapani Calcio di iniziare il campionato, con grave danno non solo per i calciatori professionisti e per i dipendenti, ma anche per l’intera Città, profondamente lesa nella sua immagine.

E’ giusto che la Città, i concittadini dei dipendenti del Trapani Calcio, il Sindaco della Città di Trapani e tutti gli organi federali siano messi a conoscenza di quanto sta succedendo a Trapani.

I dipendenti del Trapani Calcio

Anna Augugliaro, Diego Barraco, Giuseppe Barbera, Cinzia Bizzi, Jessica Bonfiglio, Daniele Campagna, Mirko Ditta, Rosario Grimaudo, Pietro La Rosa, Massimo Lentini, Maria Loghin, Francesca Marino, Carlo Pace, Claudia Parrinello, Daniele Piccione, Andrea Oddo.

Ultime notizie in diretta

Paceco, attivati servizi di sostegno per le fasce più deboli

Sottoscritta una convenzione con due associazioni di volontariato Attraverso una...

Operazione “Demetra”. sequestro beni per 600.000 euro nel settore dell’accoglienza dei migranti

Chiuse le indagini preliminari a carico di cinque persone residenti tra le Province...

In attesa di ripartire

Ancora fermi gli allenamenti per il Trapani a causa di diversi casi di...

Covid19. 13.108 attuali positivi in provincia di Trapani; 15 morti

Le persone attualmente positive in provincia di Trapani, in isolamento domiciliare obbligatorio e...

I sindaci Toscano e Tranchida incontrato il professore Scichiolone

Oggi negli uffici del Comune di Erice, a Rigaletta-Milo,...

L’apprezzamento dei siciliani per il presidente Mattarella

L'affetto dei siciliani, nei confronti dell'uscente Presidente della repubblica, Sergio Mattarella, è tanto...

Trapani, un paragone azzardato contestato dal PD

Il consigliere comunale Rocco Greco e l'accostamento fra i vaccini per i dodicenni...

La Consulta delle Associazioni, le domande entro il 31 gennaio

Scadrà il prossimo 31 gennaio il termine per rinnovare l'iscrizione o richiedere di...

Iscrizioni aperte fino al 28 gennaio in Futura

Con una esperienza più...

Altre Notizie di Oggi

Marsala. Vendevano oro rubato, in due denunciati dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Marsala hanno denunciato un uomo ed una donna per ricettazione. I due sono stati individuati da un...

Trapani, furto d’auto e incidente

La notte scorsa i Carabinieri della Compagnia di Trapani sono stati chiamati ad intervenire in via Tosto De Caro nel quartiere ericino...

Carcere di Favignana. Manca il personale, l’allarme del SAPPE

Il segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria, Calogero Navarra, ha inviato una nota al Provveditore regionale per la Sicilia dell'amministrazione...

Gioco on line e Reddito di cittadinanza. Beneficio revocato e si può finire davanti un giudice

Richiesta di rinvio a giudizio e fissazione di udienza preliminare per alcuni cittadini trapanesi che non avrebbero dichiarato vincite al gioco on...

A “giudizio” l’ex sottosegretario Simona Vicari accusata di corruzione

Stesso provvedimento è stato adottato per l’ex dirigente della Regione Salvatrice Severino e per Giuseppe Montalto, ex segretario particolare del senatore Pistorio,...

Trapani. Il ragazzo scomparso s’è allontanato volontariamente e sarebbe a casa di amici

Non una scomparsa ma un allontanamento volontario. Il ragazzo M. C. ha infatti telefonato alla nonna, alla quale è in affidamento. Aveva...
Trapani
cielo sereno
9.6 ° C
10.8 °
8.3 °
46 %
5.1kmh
0 %
Mar
9 °
Mer
11 °
Gio
13 °
Ven
13 °
Sab
11 °