La prima messa del Natale sarà celebrata in carcere

287

Continua l’impegno della Diocesi di Trapani per i detenuti della casa circondariale di San Giuliano.

Domenica il vescovo Pietro Maria Fragnelli ha celebrato la messa con i detenuti della Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani insieme al personale e ai volontari. Il vescovo tornerà domani nell’istituto di pena dove celebrerà la prima messa del giorno di Natale alle 8 del mattino con i detenuti della sezione «Adriatico». Tra l’altro anche quest’anno la Diocesi di Trapani ha realizzato un calendario appositamente per i detenuti, che ne hanno fatto espressa richiesta con ben 600 copie consegnate a loro. Altre sono invece rimaste il vescovo le sta donando come segno che lega il carcere al territorio.

GUARDA IL SERVIZIO CON L’INTERVISTA AL VESCOVO FRAGNELLI